La bicicletta

Podcast La bicicletta
L'amore per la bicicletta: fatica, sudore, impegno, ma anche e soprattutto grande senso di libertà e di conquista ogni volta che si raggiunge un obiettivo. Purtroppo però in Italia la si usa poco, specie per gli spostamenti quotidiani; è più facile che la si tiri fuori per un giretto nel weekend o durante le vacanze. Per fortuna il ricorso alla bici è in lento aumento. I "ciclisti della domenica” variano tra i 14 e  i 25 milioni e la produzione di bici nel 2016 è aumentata del 14% con un fatturato di un miliardo e 200 milioni di euro. Sono cresciuti anche i locali e i ritrovi dedicati ai ciclisti, gli agriturismo che affittano le due ruote, le ciclofficine, e le velostazioni: sono spazi situati in zone di interscambio, che propongono servizi per gli appassionati della bici, dall’officina al parcheggio, dal noleggio allo shop di accessori, alla possibilità di organizzare e prenotare escursioni giornaliere o veri e propri viaggi da fare pedalando. Vi diamo allora qualche importante consiglio per andare in bicicletta in sicurezza facendoci aiutare dal nostro esperto: Willy Reggio, maestro di ciclismo. Cosa bisogna fare prima di rimettersi in sella? Chi volesse iniziare da zero, da dove deve partire? Quale mezzo dovrebbe scegliere? E invece, qual è il programma ideale per chi volesse intensificare l’uso della bici? Numerosi studi hanno scoperto come  andare in bicicletta riduca il senso di fatica del 65% e aumenti i livelli di energia del 20%; pedalare 20-30 minuti al giorno aiuta coloro che soffrono di insonnia ad addormentarsi nella metà del tempo e aumenta di circa un’ora il sonno naturale; andare in bici migliora poi la microcircolazione, riducendo i livelli di tossine. La bici è anche un’ottima compagna di viaggio: basta sapersi organizzare e allenarsi il giusto, per vivere una vacanza indimenticabile. Se ci state pensando, ci facciamo consigliare da Willy Reggio un viaggetto da fare con le due ruote, per un giro piacevole ma non troppo faticoso.