A A

Sette divertenti attività per trascorrere la Festa della mamma!

Scopri come coinvolgere tutta la famiglia per festeggiare a suon di risate e felicità la Festa della mamma!



0

Anche quest’anno, come ormai da tradizione, la seconda domenica di maggio si celebrerà la Festa della mamma, una giornata dedicata alla figura della madre e alla maternità. Scopri le divertenti attività con cui coinvolgere tutta la famiglia in questa occasione speciale!

1) Organizza un viaggio (mentale) 

Anche se non ci si può permettere di andare a New York per il weekend, è comunque possibile godere di un piccolo assaggio di America o di una qualsiasi altra destinazione che ti intrighi. In che modo? Semplice, basta organizzare un brunch (ovvero un pranzo-colazione) a base di pancake, muffin, sciroppo d’acero, burro di arachidi, uova, salumi e formaggi, il tutto accompagnato da un thermos caldo di caffè americano! Per un tocco in più, utilizza una tovaglia a strisce bianche e rosse, aggiungendo piatti e bicchieri blu e bianchi. Con un sottofondo musicale a base di Rock’n’roll o jazz poi, ti sembrerà di trascorrere davvero una mattinata nella Grande Mela! Happy mother's day!

2) Compila un album di ricordi

Quest'anno potrebbe essere il momento giusto per dare il via ad una nuova tradizione di famiglia: prendi un foglio di carta o un cartoncino abbastanza lungo, e disegna tre o quattro riquadri l’uno accanto all'altro, come se stessi componendo una striscia a fumetti.

Chiedi quindi a tutta la famiglia di pensare ad un evento o ad un episodio divertente accaduto in passato (magari con la mamma in veste di protagonista), e coinvolgi tutti per illustrarlo con matite e pennarelli, oppure con foto o ritagli di giornale. Vale prendere ispirazione anche dagli aneddoti raccontati dai nonni! Così facendo, in futuro disporrai di un album di ricordi davvero originale e colorato!

3) Proponi un concorso musicale…in play-back!

Niente può ravvivare una festa di famiglia come la musica: ecco perché, considerando che il karaoke potrebbe turbare la sensibilità di qualche orecchio, potresti proporre un concorso canoro muto!

Invita ogni membro della famiglia a scegliere la sua canzone preferita e componi la scaletta di brani musicali che andranno in esecuzione: ognuno cercherà quindi di imitare al meglio l’artista della canzone prescelta, simulandone gesti, espressioni e movimenti. Chiaramente non potrà mancare una giuria con palettine numerate annesse. Il premio? Essere il cocco di mamma per la settimana successiva!

4) Fai una lista dei desideri

La Festa della mamma potrebbe essere un ottimo momento anche per rilassarsi e concedersi qualche piccolo capriccio. Pochi giorni prima della ricorrenza, fai compilare alla tua mamma (oppure fai avere a tuo marito e ai tuoi figli) un elenco di cinque desideri che le piacerebbe realizzare, come poter dormire fino alle 9:00, non essere disturbata durante il bagno o non dover ascoltare nessun battibecco tra fratelli per almeno un'ora. Cosa c’è di meglio che festeggiare la mamma realizzando un suo piccolo desiderio?

5) Proponi un safari in giardino

Pronti ad esplorare il giardino e a scovare animali ed insetti che lo popolano? E allora infilate le scarpe da ginnastica e munitevi di lenti d’ingrandimento: si parte per il safari a misura di famiglia! Mentre siete in piena attività, ricordate che non possono mancare piccoli aneddoti divertenti e curiosi su qualcuno degli animaletti che potreste scorgere durante l’esplorazione: qualche esempio? Il fatto che le cavallette possano saltare venti volte la lunghezza del loro corpo, oppure che le formiche siano incluse tra gli animali più forti del mondo (possono infatti trasportare fino a venti volte il loro peso). Alla mamma però non portate alcun insetto come souvenir: meglio un mazzolino di fiori profumati!

6) Dipingere un quadro con le impronte

Se la giornata lo permette, potreste riempire dei catini con apposite vernici atossiche in cui far immergere mani e piedi degli astanti, ed infine colorare con le impronte un rotolo di carta disteso per terra!

Una volta terminata la fase di impressione, etichettate ogni impronta con il nome della persona, la data ed il messaggio speciale per la mamma: quando il capolavoro collettivo sarà asciugato, ciò che ne risulterà non potrà che essere un’opera d’arte dolcemente e vivacemente unica!

7) Creare un "Programma baci e abbracci"

Un’altra iniziativa simpatica e molto carina potrebbe prevedere la creazione del programma "Baci e Abbracci" da appendere sul frigorifero o in un altro luogo ben visibile. In questo modo non potranno mancare appuntamenti come "10.30: fare un giro intorno al divano e dare un bacio alla mamma" oppure "3.30: saltellare su di un piede per cinque volte e stringersi forte in un abbraccio di gruppo". D’altro canto non sarebbe la Festa della mamma senza una marea di coccole e di amore!

Pubblica un commento