A A
hero image

Gravidanza sana e in forma con gli alimenti giusti

Calcio, acido folico e vitamina D sono tra le vitamine e i minerali indispensabili durante la gravidanza. Ecco gli alimenti che ne assicurano un corretto apporto



0

Durante la gravidanza l'alimentazione è super controllata: ci sono alimenti vietati e altri molto consigliati per la salute del feto. Tra questi ci sono i prodotti latto-caseari. Secondo uno studio di Assolatte (Associazione Italiana Lattiero Casearia), infatti, le mamme in gravidanza non dovrebbero farsi mancare alcune sostanze fondamentali che possono essere introdotte grazie a specifici alimenti. 


Calcio. I prodotti lattiero-caseari sono la miglior fonte alimentare di calcio, di cui il feto ha tanto bisogno per farsi le ossa. Per assicurarsi tutto il calcio necessario (ossia 1200 mg al giorno) ma evitare di andare incontro a una demineralizzazione ossea, gli esperti consigliano di consumare durante la gravidanza almeno 3-4 porzioni giornaliere di prodotti lattiero-caseario, variando tra latte, yogurt, latticini e formaggi.


Vitamina D. Una donna incinta ha necessità del 50% in più di vitamina D per far fronte alle maggiori necessità di mineralizzazione ossea. La vitamina D viene prodotta a livello della pelle, grazie all’azione dei raggi solari. Per questo l’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) raccomanda di esporre il viso e le braccia alla luce solare per almeno 30 minuti al giorno in modo da ottenere una produzione adeguata di vitamina D e ristabilire le scorte organiche che verranno usate nei mesi in cui il sole latita. Ma questo non basta, soprattutto in gravidanza: serve anche un’alimentazione adeguata, dove non manchino i pesci grassi (come lo sgombro e il salmone) e i latticini.


Acido folico. L'acido folico è fondamentale per lo sviluppo embrionale e fetale. Durante la gravidanza se ne dovrebbe assumere il 50% in più rispetto al solito perché un deficit di acido folico espone al rischio di malformazioni a livello della colonna vertebrale. Tra gli alimenti più ricchi di acido folico ci sono le verdure in foglia (come insalata e spinaci), gli agrumi, le uova e i formaggi stagionati.

Pubblica un commento