A A

Speciale farmacie: il nuovo volto delle farmacie

Non solo pillole e sciroppi: la farmacia sta cambiando volto, diventando sempre di più un punto di riferimento per il benessere e la salute, con servizi a 360 gradi, dalle analisi del sangue alle sedute psicoterapeutiche e di fisioterapia. Una rivoluzione, in termini di professionalità, ma anche di offerta e di prezzi per tutte le tasche



0

Prenota una visita specialistica

Devi fissare una visita specialistica? Molte farmacie si sono dotate di una postazione apposita, collegata al centro unico di prenotazione (Cup) di Asl e ospedali e, se ti presenti con l’impegnativa del tuo medico, possono fissarti l’appuntamento via computer. Il tutto senza nessun costo aggiuntivo e in tempi rapidissimi perché, grazie al pc, il farmacista può valutare disponibilità, orari e sedi idonee al tuo esame, senza che tu debba affrontare attese estenuanti agli sportelli o al telefono. Poi ti viene consegnata copia della prenotazione e, in molte farmacie, puoi pagare direttamente il ticket e, successivamente, ritirare i referti.
Puoi prendere anche appuntamento con un fisioterapista per effettuare le sedute (direttamente in farmacia o a casa tua), o con un infermiere per farti fare un’iniezione o una medicazione.

Fai gli esami del sangue come in laboratorio

Dosaggio della glicemia, del colesterolo o dei trigliceridi nel sangue: puoi effettuarli un po’ in tutte le farmacie e, da oggi, in quelle più attrezzate hai a disposizione anche la misurazione di emoglobina, emoglobina glicata, creatinina, transaminasi ed ematocrito. Denominatore comune di questi test: prelievo “soft”. Basta una goccia di sangue raccolta dal dito, dopo una microincisione con una lancetta, per avere risultati immediati e, soprattutto, affidabili come quelli del prelievo venoso fatto in ospedale o in laboratorio. Ma non è l’unico vantaggio: per effettuare questi test non hai bisogno dell’impegnativa del medico. Ti rivolgi semplicemente a una farmacia, a digiuno.
La spesa, però, è a tuo carico (ogni esame ti costa tra i 3 e i 5 euro), al pari di quel che succede se effettui l’esame delle urine in farmacia, compresi test di ovulazione, di gravidanza o dosaggi ormonali per la menopausa. Il vantaggio è che non devi rispettare orari per la consegna del campione e il ritiro degli esami, ma i costi sono leggermente più alti di quelli del ticket: l’esame completo delle urine, per esempio, ti costa intorno ai 9 euro rispetto ai 3 circa, previsti con il SSN. Infine, in farmacia puoi ritirare il kit per la ricerca del sangue occulto nelle feci, arma preventiva per il tumore del colon-retto. In molte regioni questo test è gratuito, ma la farmacia fa da punto di riferimento: ti spiega come raccogliere i campioni, ed è qui che li riconsegni. L’esito lo avrai a casa tua.

Il navigatore della salute

Oggi la farmacia è ancora più a portata di mano grazie alle nuove tecnologie. Ecco una guida ai tre principali servizi disponibili. Per trovare la farmacia di turno aperta più vicina a te non devi più vagare per la città o fare mille telefonate. Ti basta consultare on line il sito di Federfarma alla voce “farmacie aperte”. La stessa applicazione può essere attivata sul tuo smartphone che, così, diventa una specie di “navigatore della salute”. Inserisci nel tuo telefono l’indirizzo della farmacia e la localizza grazie al Gps, fornendo le indicazioni per raggiungerla. Sempre sul sito di Federfarma c’è il servizio “cerca un farmaco” che ti offre una serie di notizie, aggiornate quotidianamente, su tutti i farmaci in commercio (prezzo, rimborsabilità da parte del Ssn, principio attivo, effetti collaterali).

I consigli super mirati di bellezza

La farmacia è un punto di riferimento anche per la tua bellezza, perché oggi può offrirti una gamma ricchissima di cosmeceutici, prodotti high-tech che contengono nanosfere, cioè molecole ottenute con la biologia molecolare capaci di penetrare a fondo nella pelle. I principi attivi: fattori di crescita tissutale o di idratazione naturale (come aminoacidi, lipidi di membrana, glicosaminoglicani) o la sostanza che “cattura l’acqua” per eccellenza, ovvero l’acido ialuronico. Per le patite del bio ci sono anche i cosmetici e le creme naturali al 100% e, per chi ha una pelle reattiva, la gamma di dermocosmetici anallergici. I vantaggi rispetto ai prodotti delle profumerie? Sono composizioni che nascono sempre dalla ricerca farmaceutica e, in più, nella scelta hai sempre l’assistenza del farmacista.

Continua a leggere, cliccando sui link in basso

Speciale farmacie: la crema giusta per te
Speciale farmacie: incontinenza maschile
Speciale farmacie: se fai fatica a digerire
Speciale farmacie: ritrova la calma

Pubblica un commento