A A

Scolpisci le braccia

Braccia toniche e snelle anche nei punti critici. Con il nostro programma elimini la ciccia proprio dove vuoi tu. Funziona già dalla prima settimana!



0

Dispendio energetico della scheda: 115 cal in 15-20 minuti

La parte posteriore del braccio è davvero un punto critico: colpa del tricipite! Questo muscolo tende più facilmente a rilasciarsi, anche perché non viene utilizzato di frequente nella vita di tutti i giorni. Quando porti le borse della spesa o fai le pulizie in casa, infatti, fai lavorare molto di più i muscoli delle spalle o i bicipiti (quelli della parte anteriore del braccio).

Ecco gli esercizi giusti per modellare i muscoli
Tre volte alla settimana, fai il programma che ti proponiamo in questa scheda: oltre agli esercizi con i manubri (i pesetti) da 1-1,5 kg, trovi anche i classici piegamenti sulle braccia (quelli che a scuola, durante la lezione di ginnastica, cercavi sempre di evitare): certo, sono più impegnativi ma servono anche per tonificare i pettorali. Mentre ti alleni, non trattenere mai il respiro: inspira dal naso nella posizione di partenza ed espira dalla bocca quando sollevi il manubrio o ti pieghi sulle braccia.

Più forte e più tonica

  • Ecco alcuni buoni motivi per allenarti. Sviluppare la forza muscolare è il modo migliore per proteggere le tue ossa, per mantenerne la densità e quindi prevenire malattie come l’osteoporosi. Quando sollevi un peso, anche le tue ossa si allenano per diventare più resistenti.
  • I risultati si vedono fin dalla prima settimana: «Siamo più toniche già dopo poche sedute di allenamento grazie alla memoria muscolare», spiega il nostro esperto di fitness. «Le terminazioni nervose che collegano i muscoli al cervello imparano a riconoscere il movimento, lo “ricordano” e quindi trasmettono le informazioni più velocemente». E tu fai meno fatica. Per aumentare la massa muscolare, invece, ti servono almeno un paio di mesi.
  • Braccia toniche, braccia snelle: i tuoi muscoli sono costituiti da fibre e tessuti compatti che occupano meno spazio del grasso. Così, con l’esercizio, tonifichi e rimodelli.

Pubblica un commento