A A

Pink Power, allenati a correre così

«PINK POWER: tutto il rosa della corsa» è il programma di affiancamento e di preparazione fisica e psicologica, dedicato all’universo femminile, ideato da Milano City Marathon, in collaborazione con il Comune di Milano, per avvicinare le donne alla corsa. Tre incontri gratuiti



0

Le donne sono sempre di corsa: in casa, al lavoro, in palestra, ma, al contrario delle straniere, sono poche le italiane che decidono di mettersi in gioco in una maratona. «PINK POWER: tutto il rosa della corsa» si rivolge a loro con un programma di allenamento di tre incontri gratuiti il 16 febbraio, il 9 e il 23 marzo al Parco Sempione (ritrovo ARENA CIVICA) a Milano. Coordinatrice è Lucilla Andreucci, ex maratoneta azzurra e vincitrice della prima edizione della maratona di Milano che assieme ad un team di esperti fornisce consigli su alimentazione, abbigliamento e allenamenti per tutti i gusti: dalla 5 km alla maratona vera e propria.

Ogni incontro vede la partecipazione di un’associazione non-profit legata all’universo femminile che presenterà la propria iniziativa: il 16 febbraio Caf (Il girotondo delle mamme), Doppia Difesa (contro la violenza sulle donne) il 9 marzo e Oxfam Italia (Women’s Circle) il 23 marzo, con la partecipazione di Valore D, un’associazione creata per sostenere la leadership femminile nelle aziende, che ad oggi, raggruppa una settantina di imprese.

Durante gli incontri le donne che prenderanno parte potranno iscriversi ad una delle seguenti categorie: Principiante – Corsa fino a 5 km – Corsa 10 km / Mezza maratona – Maratoneta. Le partecipanti avranno la possibilità di formare i gruppi per la staffetta del 7 aprile 2013, giornata della Milano City Marathon. Al termine del programma di incontri, fissato per il 14 aprile 2013 (una settimana dopo la maratona), ogni donna riceverà l’attestato di partecipazione con la relativa categoria o la categoria successiva che è riuscita a raggiungere nel corso del programma.

Del programma fa parte anche il Pink Power Award, il concorso che metterà in palio una serie di premi raccogliendo punti in diversi modi: dall’attività su Facebook alle donazioni alle Onlus.

Alla maratona del 7 aprile partirà anche Ivana Di Martino, giovane runner, donna, madre e professionista impegnata, dando il via con l’ong Doppia Difesa al progetto «21 km x 21 giorni x 21 città», per sensibilizzare l’opinione pubblica sul tema della lotta alla violenza.

Info e iscrizioni a:

«PINK POWER: tutto il rosa della corsa» e a

Milano City Marathon

Anche su: facebook.com/Milanocitymarathon, twitter.com/milanomarathon

Pubblica un commento