A A

Pagaia gratis con Starbene

Domenica 2 settembre, in occasione dei Campionati del Mondo di Dragon Boat, potrai pagaiare all’Idroscalo di Milano insieme alla redazione di Starbene



0

Quando

Domenica 2 settembre, in occasione dei Campionati del Mondo di Dragon Boat, potrai pagaiare all’Idroscalo di Milano insieme alla redazione di Starbene.

Dove

Ti aspettiamo dalle 11 alle 13 sotto le tribune dell’Idroscalo. Prenotati subito mandando una mail a starbene@mondadori.it. Nell’oggetto scrivi solo “Pagaia con Starbene”, mentre nel testo indica il tuo nome, cognome e un recapito telefonico. L’iscrizione è completamente gratuita!

Perché il Dragon Boat

Queste canoe, fatte per 10 o 20 canoisti, si ispirano all’antica tradizione cinese e sono bellissime da vedere: hanno la prua e la poppa a forma di testa e di coda di drago. Si rema con una piccola pagaia monopala da canadese e i vogatori sono distribuiti sui due lati dell’imbarcazione. Un tamburino a prua scandisce il ritmo di voga, mentre il timoniere manovra con un lungo remo posto a poppa. Una disciplina bella da guardare e dai mille benefici: allena la coordinazione, rinforza le articolazioni, tonifica i muscoli ed è un ottimo “ricostituente” fisico e psicologico anche per tutte le donne che hanno subito interventi di tumore al seno. Lo conferma anche il professor Umberto Veronesi.

Chi ci sarà

Oltre al direttore, Cristina Merlino, e a noi della redazione, il 2 settembre potrai incontrare anche una rappresentante di Europa Donna, il movimento che si fa portavoce dei diritti delle donne nella prevenzione e cura del tumore al seno presso le istituzioni pubbliche. Si parlerà dell’importanza dello screening mammografico, ma anche di cura e recupero dopo la malattia. Testimoni d’eccezione della guarigione saranno le Donne in Rosa, l’associazione delle donne operate al seno che si allenano in Dragon Boat.

GUARDA LA FOTOGALLERY

Un ringraziamento particolare a Idroscalo, il parco della Provincia di Milano più amato dai cittadini dove trascorrere il proprio tempo libero, immersi nella natura, tra relax, sport, cultura e divertimento, con un bacino d’acqua, adoperato anche per la balneazione estiva, che lo rende un luogo veramente unico.

Pubblica un commento