A A

Dichiara guerra alla anticellulite con la radiofrequenza

Appiattisci i “buchini”. Se hai la pelle a materasso, la radiofrequenza è quello che fa per te



0


Se hai la pelle a “materasso”, con cedimenti e irregolarità, questo è il metodo che fa per te: si chiama radiofrequenza di terza generazione.

Radiofrequenza esapolare. La lotta alla cellulite associata al rilassamento cu- taneo passa dalle correnti elettriche mo- dulabili su diverse frequenze e arriva a Endymed, l’ultima macchina che emette impulsi di “terza generazione”. Ideale per la cellulite di chi ha superato gli “anta”, assicura una maggior profondità di pene- trazione grazie a due novità. «La prima è che si tratta di una radiofrequenza esapolare, con un manipolo dotato di tre coppie di poli che si attivano in sequenza, a distanza di poche frazioni di secondo l’una dall’altra», spiega il professor Daniel Cassuto, docente di chirurgia plastica all’università di Catania e di Modena e consigliere dell’Associazione Europea di Chirurgia Estetica. «La seconda novità risiede nella modalità di emissione della radiofrequenza, che utilizza la tecnologia “3 Deep”: l’energia viene erogata in modo semisferico per raggiungere gli strati profondi del derma in maniera più precisa e “avvolgente”. Insieme, queste due in- novazioni ( le sorgenti multiple e il fascio 3 Deep) consentono di trattare l’area afflitta dalla cellulite con la tecnologia tri- dimensionale: lunghezza, larghezza e profondità». Gli effetti della radiofre- quenza? Riallineare le fibre di collagene, causando la retrazione dell’epidermide con immediato effetto “stiratura” (detto skin tightening ), e stimolare la neocollage- nesi, cioè la sintesi di nuovo collagene così da migliorare il tono cutaneo e far apparire meno evidenti i “buchini”.

Per ottenere risultati. In genere servono 6 sedute. Il trattamento non è fastidioso perché un sensore, che rileva costantemente la temperatura della pelle, evita che si surriscaldi. È però controindicato a chi ha le vene varicose in fase infiammatoria. Il costo di Endymed? 150 euro a seduta (numero verde: 800-910450).

Leggi anche:
Sfere rotanti contro la cellulite

Elimina la cellulite con le onde d’urto

Pubblica un commento