A A

A Milano un incontro sulle opportunità della ricerca scientifica

Il 19 giugno a Palazzo Marino un appuntamento per sensibilizzare e dare completa informazione su argomenti delicati. Tra i relatori Umberto Veronesi



1

Beat Leukemia (“Battere la leucemia”) è stata fondata nell’ottobre 2007 come forum di discussione su Facebook e quindi come sito per raccogliere informazioni base sulla leucemia e sulle malattie del sangue in tanta lingue (attualmente 17), consigli su come affrontare gli effetti collaterali delle terapie e suggerimenti a famigliari e amici del malato per comprendere come aiutarlo.

A fondare il gruppo è stato Alessandro Cevenini, con un credo ben chiaro in mente: la conoscenza è la condizione necessaria per la vittoria.

Alex è mancato nel novembre 2009 ma anche oggi che non c’è più Beat Leukemia continua la sua battaglia. In collaborazione col Comune di Milano ha così organizzato il ciclo in incontri “Eccellenze e integrazione occasioni per Milano”, per sensibilizzare e dare completa informazione su argomenti delicati, attraverso una comunicazione efficace e comprensibile a un vasto pubblico, per offrire a tutti, anche ai meno esperti, una valida conoscenza sulle novità della ricerca, comunicando ed educando le persone attraverso l’intervento di autorevoli esperti scientifici.

L’ultimo appuntamento è per giovedì 19 giugno, dalle ore 18 alle 20.30 presso Sala Alessi a Palazzo Marino, Milano (ingresso gratuito).

I lavori saranno aperti da Stefania Giannini, ministro dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca.

Intervengono:

Jacopo Meldolesi, Vita-Salute Ospedale San Raffaele Jacopo Meldolesi – Milano
“Le eccellenze le abbiamo costruite. Ora dobbiamo imparare a sfruttarle adeguatamente”

Ferdinando Cornelio, IRCCS Istituto Neurologico Car Ferdinando Cornelio lo Besta – Milano
“Il progetto strategico sui deficit cognitivi nell’adulto, un esempio concreto di percorso traslazionale”

Alessandro Sidoli, Assobiotec Alessandro Sidoli
L’industria innovativa come motore di sviluppo economico ed occupazionale: esempi e prospettive future nel settore delle biotecnologie

Umberto Veronesi, Istituto Europeo di Oncologia – Umberto Veronesi Milano
Dalla Terapia alla prevenzione

Chiude i lavori Gianfelice Rocca Presidente Assolombardia.

 

Pubblica un commento