A A

Megève, vacanze in sella

Trecento km di sentieri, un piccolo paradiso per la mountain bike ai piedi del Monte Bianco, nella Savoia francese



0

I francesi la chiamano “VTT”, vélo tout terrain, gli americani mountain bike, ma il divertimento è sempre lo stesso: andare su e giù con le due ruote. E Megève, nella Savoia francese, è un piccolo paradiso per questo sport. Grazie ai pendii dolci, ricoperti di pascoli e di boschi con vista sulle nevi perenni del Monte Bianco, è possibile partire per piacevoli escursioni nel verde. Oltre 300 km di itinerari raggiungono Sallanches, Praz sur Arly o Magland. C’è anche la possibilità di fare un po’ di downhill salendo con gli impianti o di praticare il freestyle in un park accessibile a partire da 8 anni. Per imparare in sicurezza o raggiungere le vette più panoramiche ci si può affidare alle guide, per esempio Bike Addict o al Bureau des Guides o ancora a Evolution 2 che propongono corsi collettivi a partire da 28/29 euro per mezza giornata. Per gli amanti della competizione l’appuntamento da non perdere è con la MB Race, il 7 e 8 luglio: una gara che si può seguire nel percorso da 25 km, da 50 e nell’Ultra Marathon da 70-100 o 140 km.

Informazioni a Megève Tourisme, tel. 0033(0)450212728, sito internet di Megève, mail: megeve@megeve.com.

Foto: DDD Megeve Tourisme

Pubblica un commento