A A

Mangia le cicche ed eviterai le carie

Mastica le gomme e vedrai che denti sani! Lo sai come sono i cheving gum di ultima generazione? Anti-carie, senza zucchero e con i probiotici. Per una bocca sana e forte!



0

Le nuove linee guida del Ministero del welfare (che oggi comprende quello della Salute) consigliano il chewing gum per prevenire le carie.

Infatti tiene lontano i batteri, prima causa di questo problema, perché la masticazione stimola la produzione di saliva che, a sua volta, incrementa i meccanismi di difesa. Come in tutte le cose, però, non bisogna esagerare e si deve scegliere il prodotto giusto.

I chewing gum più indicati sono quelli privi di zuccheri fermentabili e a base di edulcoranti come lo xilitolo, un dolcificate estratto dalla frutta, amico dei denti perché previene la placca e favorisce la rimineralizzazione.

Oppure le gomme al fluoro, meglio se acquistate in farmacia, così la quantità di minerale è garantita. O ancora l’ultima novità: i chewing gum con probiotici, in grado di riequilibrare e rinforzare le difese naturali della bocca, riducendo la formazione della placca e la carica di batteri cariogeni.

Pubblica un commento