A A

Il decalogo per la corsa: consigli per i runner

Ecco 10 suggerimenti per correre e mantenersi in forma da parte di Giuseppe Magni, medico della Stramilano, la mezza maratona meneghina



0

La corsa rappresenta una delle attività sportive più diffuse, economiche e semplici da praticare. Ecco alcuni consigli di Giuseppe Magni, medico della Stramilano, la mezza maratona di 10 km che si svolgerà a Milano il prossimo 23 marzo 2014.

1. Praticare la corsa nelle aree verdi dei parchi, dove la qualità dell’aria è migliore.

2. Correre su strade non sconnesse per non danneggiare le caviglie, privilegiare i percorsi sulla terra o sull’erba.

3. Evitare le giornate troppo calde e afose ma anche quelle troppo fredde.

4. Vestirsi nel modo più adatto al clima della stagione. Ciò significa coprirsi bene quando fa freddo, nonostante la sensazione di calore prodotta dallo sforzo fisico. Indossare indumenti leggeri e far respirare la pelle con il clima caldo.

5. Verificare che le scarpe utilizzate permettano di ammortizzare i passi della corsa.

6. Non correre a digiuno, né a stomaco pieno. In generale, un’alimentazione regolare e varia aiuta l’attività sportiva.

7. Reidratare il corpo durante la corsa, bevendo spesso liquidi ma a piccoli sorsi.

8. Respirare prevalentemente dal naso e non dalla bocca. Questo permette di umidificare l’aria, e di riscaldarla in caso di clima freddo, così da evitare l’eccessiva secchezza della gola.

9. Fare stretching prima della corsa riscalda i muscoli, evita dolorosi strappi e contrazioni muscolari durante lo sforzo. Fare stretching alla fine della corsa rilassa e restituisce elasticità ai muscoli dopo lo sforzo.

10. Per iniziare correre per un tempo di circa 15 minuti. Con il tempo aumentare a 30 minuti, 45 fino a un’ora. Per mantenere una buona forma fisica è comunque sufficiente correre 30 minuti 2-3 volte alla settimana.

LEGGI ANCHE: Allenamenti di gruppo per la Stramilano 2014

Pubblica un commento