I love swimming

Al mare o in piscina, performance sempre più elevate ma con stile. Speedo risponde alla sfida con una collezione di costumi disegnati da Rei Kawakubo per Comme des Garçons. Belli e veloci!


1

La sfida parte alle Olimpiadi di Pechino: tutti a caccia di record. Non solo in vasca, ma anche fuori. A suon di decimi di secondo, di bracciate veloci, di materiali tecnici. I costumi sono i veri alleati degli atleti e delle loro prestazioni. Speedo raccoglie la sfida e lancia una capsule collection di costumi per nuotatrici di ultima generazione. Da settembre, in piscina si entra fasciate nel due pezzi e nell’intero disegnati da Rei Kawakubo, stilista di Comme des Garçons, griffe giapponese che ha fatto della ricerca stilistica e tecnologica il proprio motore. La sportiva, invece, per vincere la fatica e inseguire la costanza può far proprio il “kokoro”, simbolo del cuore, della mente e dello spirito, stampato sul fianco dei costumi dal design fashion, realizzati in materiali altamente performanti e all’avanguardia.

Pubblica un commento

  1. bellissimi costumi… Adoro nuotare, ma purtroppo il cloro li rovina subito, così come capelli, pelle, unghie….
    a fine allenamento mi ritrovo sempre la pelle secchissima, capelli sfibrati e unghie sfaldate, pur usando prodotti adatti a questi problemi… qualche consiglio, amiche???