A A

I cibi amici della pelle

La zucca favorisce il rinnovamento cellulare, i pomodori sono ricchi di antiossidanti, il pesce azzurro aumenta le barriere naturali dell’epidermide, la frutta secca dona elasticità. Porta spesso questi alimenti in tavola: sono un elisir di giovinezza



Vuoi avere un viso fresco e luminoso? Ecco quali sono i tuoi migliori alleati a tavola:

Zucca a gogo
Preziosa fonte di vitamina A, in questo periodo è buona, dolce e facile da reperire. Usala per preparare zuppe e risotti. Appaga il palato (con poche calorie!), favorisce la protezione della pelle dalle aggressioni esterne e stimola il rinnovamento cellulare.

Sì ai pomodori
Contengono licopene, sostanza antiossidante che non si deteriora con la cottura. In più, vantano anche una buona quantità di vitamina C, utilissima nella formazione naturale del collagene, il responsabile di una pelle più elastica e robusta.

Punta sul pesce
Soprattutto quello azzurro. È ricco di Omega 3, grassi polinsaturi (quelli buoni)
che mantengono intatto il film idrolipidico, ossia la barriera naturale della pelle che la preserva dagli agenti esterni nocivi. In più, le sue proteine danno compattezza ai tessuti cutanei.

Vai di frutta secca
Dà la marcia in più alle tue insalate ed è piacevole da sgranocchiare all’ora dell’aperitivo. Ma è anche una fonte di vitamina E, di cui sono riconosciute le proprietà antiossidanti. In più, grazie ai suoi minerali, favorisce l’elasticità dell’epidermide.