A A

Due bracciali contro la malnultrizione in Ghana

Creati da Alessandro Enriquez, il ricavato della loro vendita aiuta OrphanAid Africa a salvare i bambini più bisognosi



0

Il design a Natale diventa solidale. Alessandro Enriquez, con il suo progetto “An Italian Theory + Azzurra Gronchi“, collabora con OrphanAid Africa, associazione non profit che realizza progetti in Ghana per migliorare le condizioni di vita dei bambini più bisognosi, orfani, abbandonati e a rischio di abbandono.

Per l’occasione sono stati creati due bracciali An Italian Theory, dalla grafica inconfondibile, a edizione limitata, la cui vendita è mirata a contrastare la malnutrizione infantile, una delle principali emergenze del Ghana, che uccide 12.000 bambini l’anno. Ogni coppia di bracciali, venduta alla cifra simbolica di 25 euro, consentirà a OrphanAid Africa di nutrire un bambino malnutrito per 50 giorni.

I bracciali sono acquistabili dal 13 dicembre, esclusivamente nelle boutique Biffi e Banner di Milano.

Pubblica un commento