A A

Dossier integratori: disturbi del sonno

Se vuoi garantirti un riposo rigenerante trovi molte soluzioni naturali. Ecco le più efficaci, fra cui la ormai famosa melatonina, che vanta numerosi studi sia come regolatore del riposo che come rimedio contro il jet-lag



0

Dossier Integratori: disturbi del sonno

PASSIFLORA

Gli estratti di passiflora sono la migliore alternativa verde ai sonniferi. Ti aiutano se soffri di insonnia associata ad ansia e stress. È indicata per i disturbi del sonno in menopausa.

Perché funziona: le ricerche hanno appurato che i suoi principi attivi (alcaloidi, maltolo e flavonoidi) sono tranquillanti.

Come si usa: prendi 40 gocce di tintura madre prima di dormire, oppure 200 mg, 2 o 3 volte al giorno, come sedativo generale in caso di stress e palpitazioni.

Avvertenze: è in genere una pianta ben tollerata (anche dai bambini).

Il consiglio di Starbene: «Per un effetto più forte prendi l’associazione passiflora e valeriana. Per i risvegli precoci al mattino, i complessi con il biancospino», suggerisce Ferrari.

Costo indicativo: TMda60ml 12€, 60cp10€.

MELATONINA

Non riesci più a dormire bene? La melatonina è l’integratore che fa per te. Ti aiuta anche a recuperare
il jet-lag conseguente ai lunghi viaggi.

Perché funziona: questo ormone naturale che, invecchiando, produciamo sempre meno, ha la funzione di regolariz- zare i ritmi circadiani. Inoltre allenta lo stress e ha effetti antiage.

Come si usa: prendine 2-3 mg, un’ora prima di andare a letto. Oppure, sempre 2-3 mg distribuiti nell’arco della giornata, per un più generale effetto rilassante. I cicli di cura sono di 3-4 mesi. G

Avvertenze: la melatonina non va usata per i bambini, durante la gravidanza e l’allattamento.

Il consiglio di Starbene: «Per garantire un sonno senza interruzioni si possono usare le formule retard, che permettono un lento rilascio del prin- cipio durante tutta la notte», suggerisce la farmacista Raffaella Ferrari.

Costo indicativo: la formula classica 10 € per 60 cp. Quella di tipo retard dai 12 ai 15 euro.

LA NOVITA': MAGNOLIA

Gli estratti di magnolia officinalis, pianta della medicina cinese dagli effetti ansiolitici e rilassanti, regalano un buon sonno. «Questa pianta agisce anche allentando le tensioni muscolari», spiega Ferrari. «L’estratto deve essere standardizzato al 1-2% in honokiolo, il principio attivo». Va presa un’ora prima di dormire. Costi dai 10 ai 20 €, in gocce o in cp.

Torna al Dossier Integratori

Continua a leggere. Integratori contro le malattie di stagione.

Pubblica un commento