A A

Alla sera prova queste maschere: la tua pelle tornerà fresca e luminosa

L’uva è un anti-ossidante, l’ananas è un esfoliante, la pera rivitalizzante e l’ippocastano calmante: usa i rimedi naturali per nutrire e proteggere il tuo viso



2

“Lasciate alle spalle le tensioni dell’ufficio non c’è nulla di meglio di prenderti finalmente cura della tua bellezza”, suggerisce la dermatologa Corinna Rigoni.

“Dopo aver rimosso trucco e impurità dal viso, stendi una crema idratante da giorno: riequilibra il film idrolipidico e, soprattutto, funziona da barriera contro le aggressioni in agguato dentro casa: per esempio, i fumi della cucina, il calore del ferro da stiro, i vapori del bagno (i quali, però, potrebbero anche trasformarsi nella fase di preparazione per una pulizia del viso casalinga, da effettuare solo se sai trattare brufoli e punti neri senza irritarli).

Sempre la sera è il momento adatto per concedersi maschere di bellezza“, afferma la dermatologa. “La pelle è rilassata e assorbe meglio i principi attivi che le fornisci. Prima di andare a dormire, invece, stendi una crema da notte specifica (favorisce il processo di rigenerazione cellulare e di ossigenazione dei tessuti cutanei che avviene naturalmente durante il sonno) e coricati in un ambiente a temperatura tra i 21 e i 23 gradi“.

Maschere, tisane e impacchi verdi: dalla natura i rimedi ok

Uva antiossidante
Prendi una manciata di acini di uva rossa, ricchissima di flavonoidi, e pestali fino a farne uscire tutto il succo. Fai bollire le bucce e i semini in un bicchiere d’acqua per 10 minuti, filtra l’infuso e bevine una tazza ogni sera per contrastare i radicali liberi.

Ananas esfoliante
Frulla due fette di ananas fresco e aggiungi due cucchiai di yogurt greco denso. Stendi la miscela sul viso per 10 minuti, toglila con acqua tiepida. La bromelina dell’ananas favorisce la rimozione delle cellule morte, evitando l’azione meccanica e irritante dello scrub.

Pera rivitalizzante
Frulla una pera, mezza carota e due cucchiai di olio di oliva, applica la miscela sul viso per 10 minuti, poi sciacqua. È una fonte di potassio e vitamina E, dalle proprietà antiossidanti,
e di vitamina A, che aumenta la capacità naturale di barriera della pelle.

Ippocastano calmante
Per preparare la pelle agli sbalzi di temperatura, aggiungi a una manciata di argilla verde 10 gocce di olio essenziale d’ippocastano e stendila sulle zone a rischio couperose per qualche minuto. L’argilla è un vasocostrittore, l’ippocastano un ottimo decongestionante.

Pubblica un commento