A A

Abilmente, a Vicenza la fiera della manualità creativa

Dal 20 al 23 febbraio si rinnova l’appuntamento per le appassionate del “saper fare”, per quattro giorni all’insegna della manualità creativa



0

Dal 20 al 23 febbraio si rinnova l’appuntamento per le appassionate del “saper fare”. Ecco Abilmente, la Mostra-atelier sulla manualità creativa che si svolge alla Fiera di Vicenza, l’occasione per scoprire e imparare tutti le novità in materia grazie ai numerosi corsi, alle aree demo/atelier e al grande numero di espositori.

Protagonista è l’arte del handmade. Quattro giorni dedicati alle appassionate di patchwork, cucito creativo, scrapbooking, decorazione.

Gli atelier e le mostre saranno i veri protagonisti di Abilmente, il terreno ideale per mettere a confronto linguaggi, gusti e stili, attraverso la presenza delle più affermate creative sulla scena internazionale.

L’Atelier del patchwork darà spazio e visibilità a tre differenti mostre: la mostra concorso internazionale “Distortion”; la mostra “Quilt de Legende Brouage” e infine la mostra-concorso “Rosso Mimma” in ricordo di Angela Diana Coletta, pioniera del patchwork in Italia.

Nell’Atelier del crochet e del tricot spazio al filato e al tessuto. Sarà presente l’associazione “Cuore di Maglia”, una fondazione no profit che si occupa di dare sostegno con le creazioni delle knitter ai bambini con problemi in età neonatale.

L’Atelier della carta sarà dedicato alla sensorialità. Proporrà infatti un percorso che vede tutti i processi di lavorazione della carta, dall’impasto per realizzare artigianalmente dei fogli morbidi e pastosi, alla pittura con l’acquerello, dalla rilegatura al packaging d’autore. Non mancherà la tecnica dello scrapbooking con cui si realizzano originali album fotografici.

L’Atelier delle tinte naturali svelerà come colorare naturalmente materiali nobili e preziosi come la seta e presenterà il Laboratorio del Tintore.

Vicino all’Atelier della carta troverà spazio quello della “Sposa creativa”, con originali abiti in carta, bouquet, partecipazioni, addobbi, e non mancherà un tuffo nel “cake design”, l’ultima moda nel mondo della manualità creativa.

Ad Abilmente ci sono anche aree demo, in cui interagire e scoprire le ultime novità, soprattutto e anche sul mondo del bijoux, tra lana, feltro, carta, perle e perline… “Gioielli alternativi” è la mostra dedicata agli ornamenti per il corpo, curata dall’artista Nunzia De Feo con il sostegno dall’associazione Nurò.

Pubblica un commento