A A

Migliora fisico ed equilibrio con il walkexercise

Walkexercise è un programma di fitness collettivo che prevede di camminare in salita, su un tapis roulant meccanico, a ritmo di musica



0

«Walkexercise è un programma fitness ideato da Nazzareno Marongiu, che ha come caratteristica l'utilizzo di tapis roulant non elettronici ma bensì meccanici (cioè che si muovono grazie alla forza esercitata dalle gambe) i quali consentono non solo di camminare e correre, ma anche di eseguire vari esercizi di preatletismo» spiega Roberta Ginesi, Direttore Tecnico Nazionale della Federazione Italiana Walking & Fitness.


Fai la tua domanda ai nostri esperti

Impiegato in ambito agonistico, riabilitativo, come stazione negli allenamenti a circuito nonché nella preparazione per il biathlon ed il triathlon, walkexercise prevede di camminare in salita su un tapis roulant meccanico, in gruppo e a ritmo di musica, con la finalità di lavorare sulla propriocezione (ovvero sul meccanismo che regola l'equilibrio e la percezione del movimento) e migliorare così la coordinazione, i riflessi e la capacità di equilibrio.

«L'inclinazione dell'attrezzo è di 15° così da alleviare il carico sulla colonna vertebrale – aggiunge Roberta – Peraltro è possibile variare intensità e tipologia di lavoro impiegando nella stessa sessione di allenamento altri attrezzi, come i pesetti, gli elastici, la cyclette e lo step».

«Le lezioni di walkexercise si svolgono in gruppo e prevedono che ogni partecipante utilizzi il proprio tapis roulant – prosegue Roberta – Ogni tappeto è dotato di una resistenza che consente di regolare lo sforzo e l'intensità dell'esercizio proposto dall'insegnante sulla base delle esigenze e delle capacità fisiche individuali».

La sessione di allenamento comincia con una serie di esercizi a bassa intensità, finalizzati ad operare un corretto riscaldamento di tutto il corpo. Nella seconda fase quindi, l'intensità del lavoro aumenta e si cammina a passo veloce, a passo lungo (o “passo di forza”) e a passo corto (“passo maratoneta”).

«Mentre si allenano gli arti inferiori con il tapis roulant poi, vengono proposti moltissimi esercizi che consentono di allenare anche la parte superiore del corpo – spiega Roberta – In questo modo è possibile aumentare la resistenza cardiovascolare e lavorare intensamente sulla fascia addominale, già costantemente impegnata a stabilizzare il corpo durante la camminata».

Nella fase di defaticamento infine, si riportano i battiti ad un livello regolare, concludendo la lezione con uno stretching di tutti i gruppi muscolari.

«Praticando 45 minuti di walkexercise per tre volte alla settimana, è possibile ottenere risultati incoraggianti in poco tempo – commenta Roberta – Nello specifico, walkexercise consente di ottenere un aumento della tonicità e della forza muscolare, nonché di operare un progressivo dimagrimento, favorito dall'aumento del consumo energetico indotto nell’organismo».

A livello psicofisico poi, walkexercise favorisce il rilascio a livello cerebrale della serotonina, un neurotrasmettitore che agisce sul cervello migliorando l'umore, il sonno e la sessualità, ed aumentando la sensazione di benessere generale.

«Gli esercizi che si possono svolgere con questo attrezzo sono adatti a tutti – conclude Roberta – Chiaramente però, verrà proposto un protocollo di lavoro specifico a seconda dell’età e delle preparazione fisica individuale».

Leggi anche

Come utilizzare il tapis roulant nel modo giusto?

Perché correre ci rende felici?

Come iniziare a correre: le schede mensili dell'allenamento

Programmi fitness

In forma con lo Strike

POP, l'innovativo Interval Training

Street Work, per una forma fisica al top

Pubblica un commento