Frattura metatarsi

dopo incidente del 17/04/2017 mio figlio anni 24 ha riportato frattura esposta e scomposta 3 e 4 metatarso e ferita lacero contusa con perdita di sostanza avampiede dx la ferita dopo 1 mese e mezzo è stata trattata con innesto cutaneo e ancora suturata la frattura dei metatarsi è stata sottoposta il giorno stesso a intervento chirurgico con applicazione fili di k. dopo 1 mese e mezzo in data 30 maggio niente formazione di callo osseo mi è stato detto che i metatarsi sono lunghi da guarire siamo ancora nei tempi per la guarigione o potrebbe trattarsi di ritardo e ancor peggio di callo osseo? grazie in anticipo per una eventuale risposta

La risposta

avatar Ortopedia/Fisiatria Dott. Luca Bertini

Le fratture del piede guariscono in tempi molto più lunghi delle altri parti del corpo. La frattura guarisce rapidamente se sottoposto anche a carico, in un secondo momento chiaramente, ma nel piede si rischia di scomporre il tutto. Quindi pazienza..molta.Mi spiace non poterla aiutare ulteriormente.

Domande correlate

Ulcera varicosa

avatar Medicina Generale Dott. Maurizio Hanke

E’ inutile che continui a provare farmaci se non riesce a modificare le condizioni del circolo periferico. Si consigli con un angiologo.

Vedi tutta la risposta

LordoSì cervicale e lombare contrattura dei paravertrebrali lombari e cervicale rotazione corto ve...

avatar Medicina Generale Dott. Maurizio Hanke

Nessuna controindicazione con la terapia in atto.

Vedi tutta la risposta

Frattura del sacro sincondrosi iliaca

avatar Ortopedia/Fisiatria Dott. Luca Bertini

Secondo me bisognerebbe attenersi alle prescrizioni del medico che l’ha visitata, ha visto gli rx e la sua situazione. Provi a contattarlo, probabilmente le chiederà prima un’rx per...

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio