Dimagrire 15 chili

In seguito all'aver smesso di fumare sono ingrassata di dieci chili,cinque li avrei dovuti già perdere,così mi ritrovo a dover calare di 15kg! Sono alta 162 cm.e ho 60 anni,sono sempre stata magra,quella che si diceva un tipo longilineo,ma ora con la menopausa, l'asportazione della tiroide e l'aver smesso di fumare ho tutti questi chili addosso e anche se sto a dieta faccio una gran fatica a calare( 700gr. In 3 settimane e poi più nulla!) Spero in un vostro consiglio che mi aiuti a dimagrire.grazie

La risposta

avatar Dietologia - Nutrizione Dott. Piero Roberto Merani

Gentile lettrice, hai fatto benissimo a smettere di fumare, però menopausa + cessazione del fumo = aumento di peso.In seguito alla tiroidectomia sarai in terapia con levo-tiroxina: se il dosaggio è giusto non influenza il peso.Quella che noi chiamiamo “ciccia” è in realtà un vero e proprio organo con una regolazione neuro/ormonale molto più complessa di quanto si è portati a credere. Scommetto che mangerai poco,ma quel poco che introduci sarà più che sufficiente a mantenere in buona salute il tuo organismo. Allora prima di tutto è necessaria una valutazione completa delle tue condizioni fisiopatologiche (compreso fabbisogno calorico, idratazione, trofismo muscolare, abitudini di vita). Se il tuo fabbisogno calorico risulterà molto basso, non devi ricorrere ad una dieta troppo stretta perchè rischieresti di compromettere anche la tua massa magra ed abbassare ulteriormente il tuo metabolismo, bensì praticare una attività fisica specifica per l’aumento della tua massa muscolare (l’unico modo per aumentare il metabolismo). Intendo dire: qualsiasi attività muscolare aumenta il dispendio calorico, ma solo aumentando la massa muscolare puoi ottenere un aumento del metabolismo basale stabile. Nel frattempo vai sul nostro sito http://www.marcmessegue.it e leggiti qualcosa a proposito di quella che chiamiamo One Day Light. E’ un ottimo inizio e se la manterrai a vita un ottimo mantenimento!Ti allego uno schema tipo e ti ricordo che i “bruciagrassi” e gli “stimolatori metabolici” esistono solo nella mente di chi vuole speculare sulla scienza nutrizionistica. 

Domande correlate

Dieta metodo Lertola: sostituire la carne (ma non il pesce)

avatar Dieta di Starbene-Metodo Lertola Dott.ssa Carla Lertola

Gentile lettrice, Come è specificato nelle note introduttive dell’articolo ci sono delle limitazioni legate al consumo degli alimenti. Le consiglio di farsi seguire personalmente da un...

Vedi tutta la risposta

Stomaco gonfio

avatar Dieta di Starbene-Metodo Lertola Dott.ssa Carla Lertola

Gentile lettrice,situazioni di natura ansiogena possono andare ad incidere sul nostro “secondo cervello”: l’intestino.il mio consiglio è quello di consultare un gastroenterologo...

Vedi tutta la risposta

Buona sera, sono una signora di74 anni che da tutta la vita combatto con le diete, ho un problema no...

avatar Dieta di Starbene-Metodo Lertola Dott.ssa Carla Lertola

Gentile lettrice,come è specifico nelle note introduttive dell’articolo ci sono delle limitazioni. Le consiglio di farsi seguire personalmente da un medico specialista in scienza...

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio