A A
hero image

Coenzima Q10: perché è utile?

Il coenzima Q10 è un forte antiossidante e può essere assunto con l’alimentazione o sotto forma di integratore alimentare

credits: iStock



0

Il coenzima Q10 è una molecola che svolge funzioni molto simili a quelli delle vitamine. Spesso viene indicato con il nome di ubichinone perché è presente in tutto l'organismo umano, nelle cui cellule si concentra soprattutto a livello dei mitocondri, gli organelli responsabili della produzione di energia.


Qui il coenzima Q10 rappresenta uno degli ingranaggi del macchinario che produce l'energia, ma al di fuori dei mitocondri questa molecola svolge un'altra importante azione: protegge dall'ossidazione. Questa sua seconda funzione permette di mantenere adeguati livelli di molecole importanti come le vitamine E e C e fa sì che il coenzima Q10 sia di aiuto sullo stress ossidativo, ma anche in caso di angina, attacchi di cuore, ipertensione e altri disturbi cardiovascolari. 



Gli alimenti ricchi di enzima Q10 sono la carne, il pesce, le uova, le verdure (soprattutto broccoli e spinaci), le arachidi, la soia e i cereali integrali.

In farmacia si trovano anche gli integratori di coenzima Q10, da assumere seguendo i consigli del farmacista o del medico.


Pubblica un commento