A A

Ansia da stress: 4 rimedi naturali

I rimedi naturali più efficaci per migliorare i sintomi dell’ansia da stress



di Serena Allevi

L'ansia da stress è un disturbo davvero comune, che si può manifestare con diversi sintomi. Questi ultimi, a loro volta, possono essere più o meno marcati o invalidanti. Lo stress è una delle prima cause degli attacchi di ansia e, spesso, trasversalmente anche degli attacchi di panico.

L'ansia da stress si manifesta con: palpitazioni, senso di soffocamento, gambe che cedono, panico, attacchi di pianto, angosciainsonnia o frequenti risvegli notturni. Per affrontare al meglio l'ansia, è necessario ridurre l'impatto della causa scatenante. Ovvero, dello stress.

Dunque, a tale scopo, ogni tipo di tecnica in grado di allentare la tensione si rivela efficace: dalla meditazione allo sport, fino allo yoga specifico. Ma non solo, è necessario anche rallentare i ritmi lavorativi e dedicare più tempo a ciò che spesso, a torto, viene considerato "futile".

Così come è importante tenere lontane le persone e le situazioni che caricano di stress eccessivo la quotidianità. Almeno finché l'ansia non si sarà placata. 

Un percorso di psicoterapia (per esempio, di approccio cognitivo-comportamentale) e rimedi naturali possono aiutare a diminuire lo stress e, quindi, l'ansia. 


Fai la tua domanda ai nostri esperti

FIORI DI BACH

fiori di Bach sono un'ottima terapia naturale per lenire gli stati di ansia e per ridurre lo stress. La floriterapia, infatti, si rivela molto utile per ristabilre l'equilibrio psico-fisico e per trattare la persona nella sua interezza. 

Contro gli attacchi di ansia, può essere efficace l'assunzione del rimedio floriterapico "d'emergenza", ovvero il Rescue Remedy.

Ma la terapia va personalizzata al massimo per poter trarre beneficio dalla stessa. Tra i fiori più usati contro ansia e stress, troviamo: Rock Rose, Cherry Plum, Star of Bethlehem e Oak

MAGNESIO

Il magnesio è un minerale indispensabile per l'equilibrio psico-fisico. Un apporto corretto di magnesio, infatti, riduce la tensione muscolare, restituisce la calma, può aiutare gli stati d'insonnia.

Il magnesio, inoltre, è un minerale "al femminile" proprio perché l'organismo femminile necessita spesso di integrazioni di questo minerale prezioso. Pensiamo soltanto al periodo premestruale o alla menopausa.

Nei momenti di forte stress, può sussistere una carenza di magnesio anche importante. Dunque, il magnesio si può integrare sia attraverso una corretta alimentazione (cacao, frutta, verdura, acqua oligominerale, noci, mandorle, cereali integrali), sia con appositi complementi alimentari (meglio se a base di cinque sali di magnesio). 

MELISSA

Tra le sostanze naturali più efficaci contro gli stati d'ansia, troviamo la melissa. Si tratta di una pianta in grado di calmare le tensioni e la sensazione di angoscia su più livelli.

Tra questi ultimi, è compreso anche l'apparato gastrointestinale, spesso bersagliato da ansia e situazioni stressanti. La melissa si può assumere sia in infuso, sia in tintura madre o in estratto secco a seconda delle preferenze e del consiglio del naturopata

BIANCOSPINO

Il biancospino è un rimedio naturale indicato proprio per calmare l'ansia da stress. Grazie all'assunzione di biancospino, infatti, si può beneficiare di una riduzione della tachicardia e delle palpitazioni, nonché di una qualità del sonno migliore.

Tutto ciò grazie alla vitexina, principio attivo presente nel biancospino, che ha qualità spasmolitiche e sedative naturali. Il biancospino è consigliato anche quando vi è ipertesione, soprattutto se dovuta a stress.

Le modalità di assunzione variano dall'infuso alla tintura madre o estratto secco. Anche in questo caso, sia l'assunzione sia il dosaggio vanno concordati con il medico

Tieni lontana l'ansia

Gestisci l'ansia in 5 mosse

Attacchi di panico: cosa fare

Addio stanchezza con il magnesio

Insonnia: 4 tecniche di rilassamento