A A
hero image

Labbra screpolate: come idratarle

Per proteggere le labbra da freddo e vento puoi preparare a casa tua un balsamo a base di miele: ecco come fare con i consigli della cosmetologa



0

Le labbra sono la parte più esposta a freddo e vento. Sopratutto durante i mesi invernali, le giornate ventose e in montagna hanno la necessità di essere protette per evitare un'eccessiva disidratazione. «Scegli formule con principi attivi lenitivi e nutrienti, balsami ricchi a base di burro o cera d'api che riattivano la naturale capacità di idratazione dell’epidermide. Magari applicate più volte al giorno», suggerisce la cosmetologa Maria Teresa De Luca. 


LA BEAUTY ROUTINE

«Trattamenti anti age, ristrutturanti, riempitivi, lifting, così come formule night & day a base di vitamine e antiossidanti ci aspettano per poter sfoggiare labbra a prova di principe azzurro», dice Maria Teresa De Luca. Sì, perché in commercio si possono trovare formule curative che, oltre a nutrimento e idratazione costante, si 'preoccupano' di andare incontro alle diverse esigenze di noi donne e di tutte le età.


FAI DA TE CON IL MIELE

Se non volete spendere soldi esiste un modo semplicissimo per avere labbra morbide: un rimedio fai da te da realizzare comodamente a casa a base di miele. Il miele possiede delle incredibili proprietà protettive e rigeneranti e da alimento si è trasformato in un vero e proprio gesto di bellezza. «Fin dall’antichità infatti miele, polline e pappa reale erano considerati elisir di lunga vita per le loro straordinarie caratteristiche: un 'nettare' essenziale nutriente e antiossidante, ricco di zuccheri che riesce a penetrare nell’epidermide in profondità e ha un naturale potere idratante e ristrutturante», continua la cosmetologa. 


BALSAMO LABBRA AL MIELE: LA RICETTA FAI DA TE

Ecco quindi la ricetta per realizzare un buonissimo balsamo per labbra al miele. Gli ingredienti che ti occorrono sono tre: 7 cucchiaini di olio di mandorle dolci, 2 cucchiaini di cera d’api (la trovate tranquillamente in farmacia e nei negozi biologici) e 1 cucchiaino di miele liquido. «Riscaldate a bagnomaria l’olio e la cera finché non si sarà sciolta. Togliete dal fuoco e aggiungete il miele mescolando continuamente fino a far freddare il composto. Versatelo in un vasetto vuoto pulito e sterilizzato e usate il vostro balsamo per labbra quando ne avete bisogno. E cioè il più possibile», conclude infine la De Luca.

Pubblica un commento