A A
hero image

Couperose: la maschera fai da te

Ecco i rimedi naturali più efficaci per combattere il rossore sul viso tipico della couperose

Beautiful young blond woman smiling and laughing happily



0

La couperose è fastidiosa: quell'antiestetico rossore sul viso a volte non ci permette di vivere liberamente la nostra bellezza. La couperose è una dilatazione dei vasi capillari del volto detta, in gergo medico, teleangectasia. Le zone più colpite da questi rossori sono guance, zigomi e i lati del naso. Questa condizione colpisce tipicamente le donne dopo il 30 anni con il rischio di interferire con i più normali gesti quotidiani perché visto come un elemento di disturbo e di disagio.




Questa condizione è legata a consolidate cattive abitudini alimentari (l'eccessivo consumo di spezie e cibi eccitanti) alla stipsi cronica, alla carenza di vitamina c, e a disturbi ormonali. Esistono però anche fattori esterni che concorrono al manifestarsi della patologia come ad esempio gli sbalzi di temperature (fattori climatici), le radiazioni solari, vento e umidità.

Fernando Bianchi, dermatologo dell’Istituto Dermoclinico Vita-Cutis di Milano, ci propone qualche rimedio naturale per convivere con la couperose.

Rimedi naturali

Provate la maschera ai mirtilli e ricotta. Frullate un cucchiaio di mirtilli con due di ricotta fresca e qualche cucchiaio di latte a temperatura ambiente e aggiungete infine qualche goccia di olio (del genere che preferite). Quando avete ottenuto un composto omogeneo, distribuitelo sul viso e lasciatelo in posa per 15/20 minuti. Risciacquate con abbondante acqua tiepida e, per addolcire il volto passate sul viso del tonico alle rose. Questo trattamento, se ripetuto un paio di volte alla settimana per un mese.

Rimedi fai da te

Anche le carote sono utilissime per combattere la couperose. Per preparare questa maschera ti servono 200 gr di carote fresche grattugiate in modo finissimo quasi a creare una succosa poltiglia. Basta aggiungere un cucchiaio da minestra di yogurt per un'azione tonificante e un cucchiaino da caffè di miele (ha straordinarie proprietà emollienti) e lasciare in posa il composto fino a completo assorbimento: in poche settimane i benefici saranno visibili a tutti.


Le sostanze cosmetiche più indicate

Un ultimo consiglio: se soffrite di couperose, fate molta attenzione ai cosmetici che utilizzate e optate sempre per quelli dedicati alle pelli sensibili come fluidi o creme a base di estratti di mirtillo, galangal, ruscus, mimosa, mirto, collagene e olio di semi d'uva.

Pubblica un commento