A A

Pelle: le strategie antiafa

Spesso il caldo mette ko il corpo. Ecco le dritte per restituire freschezza alla cute



0

di Laura D’Orsi

La pelle è lucida e umidiccia, le gambe pesanti e il trucco non regge. Sono alcuni effetti collaterali dell’estate. Non deprimerti: puoi tenerli a bada con strategie furbe e prodotti ad hoc.

Fai la tua domanda ai nostri esperti

 


Energizzati con l’acqua aromatica
Per combattere il senso di spossatezza dovuto alla calura, usa un’acqua profumata, da nebulizzare ogni volta che hai voglia di fresco. «Le essenze più adatte? Agrumi, un pizzico di fiori leggeri e qualche nota verde», consiglia Maria Grazia Fornasier, titolare di Mouillettes & Co., società specializzata in consulenza e formazione olfattiva. «Per un effetto energizzante, si spruzza l’acqua su tutto il corpo e si massaggia vigorosamente».

Cambia texture alla crema
Sostituisci la normale crema da giorno con una versione leggera o con una crema sorbetto,
ricca di acqua e che si fonde con la pelle non appena viene applicata. «Ha una formula semplice, a base di acqua, estratti vegetali e ingredienti che favoriscono l’idratazione come urea, glicerina e acido ialuronico», dice la cosmetologa Antonella Antonini. Puoi usarla anche se senti che il viso ha bisogno di un plus di idratazione. Se ti serve un nutrimento extra, sotto applica un siero.

Lavati con la menta o il pino
 
Le docce sono un valido aiuto, ma la temperatura dell’acqua non deve scendere sotto i 35°. «Se si usa un getto più freddo, alla vasocostrizione segue una vasodilatazione che determina un maggior afflusso di sangue in superficie, aumentando la percezione del calore», spiega la dermatologa Maria Rosa Gaviglio. Per sentirti meno accaldata, invece, scegli un detergente con oli essenziali come eucalipto, menta, timo e pino. O metti 2-3 gocce di queste essenze su una spugna e friziona la pelle.

Tuffa i piedi nelle bollicine
Piedi e caviglie gonfi a fine giornata tornano nuovi con un pediluvio frizzante. In una bacinella di acqua appena tiepida aggiungi una o due compresse effervescenti specifiche. Contengono fitoestratti, per esempio alga laminaria, timo e menta, che aiutano a sgonfiare e ad alleviare la stanchezza. Inoltre, lo sfrigolio delle bollicine produce un piacevole massaggio.

Sgonfia le borse sotto agli occhi
Se ti svegli con gli occhi gonfi, il frigorifero è il tuo miglior alleato. Tieni nel congelatore le apposite mascherine al gel refrigerante e, nel reparto sopra lo zero, il siero per il contorno occhi. Così al mattino, prima massaggi il cosmetico (sempre dall’interno all’esterno, per drenare i liquidi che ristagnano), poi applichi la maschera gelata per almeno cinque minuti.

Fai scorta di acqua termale
Tra sole, sbalzi di temperatura e aria condizionata, la pelle può disidratarsi. Quando il viso “tira”, vaporizza acqua termale. «Le molecole penetrano nella cute e si crea un “serbatoio” pronto all’uso. Intanto, vitamine e minerali agiscono da cemento che tiene unite le mattonelle della pelle», dice la dermatologa

Idee wellness antiafa

1 Per sopportare meglio le alte temperature fai come le popolazioni del nord Africa che, durante i lunghi viaggi nel deserto, sorseggiano infusi di carcadè,dissetante e rinfrescante. Fa bene anche alla pelle perché è ricco di antiossidanti che contrastano i radicali liberi, prodotti con l’esposizione al sole, e rinforzano i capillari. Altre erbe che combattono il caldo sono la verbena e la melissa, da utilizzare in parti uguali nelle tisane. Ma anche la menta piperita fresca, che si usa aggiungendo na manciata di foglioline spezzettate all’acqua bollente.

2 Per decongestionare la pelle (con il caldo basta un piccolo sforzo e il viso si arrossa e si riempie di goccioline di sudore), bisogna ridurre l’afflusso di sangue in superficie, facendo restringere i capillari. Gettare acqua aiuta molto, ma per un’azione più efficace, l’ideale è appoggiare un asciugamano bagnato sulla nuca e lasciarlo per 5 minuti: proprio qui si trovano le terminazioni nervose che danno l’impulso ai capillari del viso di contrarsi.

Articolo pubblicato sul n. 31 di Starbene del 21/07/2015

Leggi anche

Strategie anticaldo, un aiuto per l'estate

Pressione, le strategie per affrontare il caldo

Le dritte per piedi perfetti

Sole, pelle abbronzata ma super protetta: ora si può!

Pelle, i segreti che ti mantengono giovane

Pubblica un commento