A A

Inverno e pelle del corpo molto secca: cause e rimedi

Come sanare il più frequente problema cutaneo della stagione fredda con soluzioni casalinghe e prodotti specifici, idratanti e nutrienti



0

di Paola Toia

FREDDO E PELLE SECCA

Freddo e vento sono i principali tormenti per la pelle in inverno, in quanto la rendono secca e soggetta a dermatiti, eritemi e ad altri sfoghi antiestetici e dolorosi. Fattori che aggravano il problema sono l’utilizzo di prodotti troppo aggressivi, la scarsità/mancanza di idratazione, la predisposizione, il frequente lavaggio (specialmente delle mani) o le particolari condizioni dell’ambiente in cui si vive/lavora (es. luogo ventoso).

Cosa succede esattamente a livello dermatologico? La pelle secca deriva da un danneggiamento dello strato protettivo esterno della cute che diventa screpolata, arrossata e pruriginosa. Le aree del corpo più colpite sono generalmente le mani e il viso, seguiti dalle gambe. A livello stagionale è l’inverno il periodo peggiore, in cui – per le condizioni atmosferiche – la cute si disidrata più velocemente.

Fai la tua domanda ai nostri esperti!

SINTOMI DELLA PELLE SECCA

Il detto secondo cui “prevenire è meglio che curare” è la chiave vincente per intervenire sui problemi di salute, risparmiando tempo e soldi. Sebbene la pelle secca faccia la sua comparsa in concomitanza con la stagione fredda, alle volte perdura oltre o può essere dovuta a fattori ereditari.

Come capire che la propria cute non sta bene? Di seguito i sintomi da non trascurare:
- pelle tesa, specialmente dopo la doccia o il bagno;
- pelle ruvida e/o che si sfalda;
- presenza di crepe sulla pelle;
- sensazioni di prurito;
- rossore;
- fessurazioni, che possono anche sanguinare (simili a ferite nei casi più gravi);
- desquamazione della pelle.


Pelle secca o sensibile: come capirlo?

CAUSE DELLA PELLE SECCA

Se per curare bisogna conoscere, ecco le principali cause che determinano la secchezza cutanea:
- condizioni metereologiche: vento, freddo, scarsa umidità (generalmente in inverno e in climi freddi);
- riscaldamento e aria condizionata elevati con scarsa umidità;
- bagni e docce troppo caldi e frequenti, che indeboliscono le barriere lipidiche della pelle;
- prodotti aggressivi (dai detergenti ai saponi, alle creme)
- eccessiva esposizione al sole (danni al derma profondo a livello del collagene e dell’elastina);
- alimentazione: dieta povera di liquidi;
- dermatiti, eczemi, seborrea, psoriasi…;
- ipotiroidismo: quando la tiroide produce pochi ormoni e provoca una riduzione del sudore e dell’attività delle ghiandole sebacee;
- smog e polveri sottili;
- fattori ereditari.

I RIMEDI NATURALI PER COMBATTERE LA PELLE SECCA

Quali sono i principali rimedi naturali contro la pelle secca? Innanzitutto è importante idratarsi, bevendo in media 1 litro e mezzo di acqua al giorno. Se si preferisce, si possono integrare i liquidi con bevande come tisane, o caffè (meglio se non o poco zuccherati). Anche mangiare frutta e verdura con regolarità aiuta molto. Non dimenticare, poi, quando si esce durante i periodi freddi, di coprirsi bene indossando cappellino, sciarpa e guanti.

Idratare la cute con prodotti specifici, non lavarsi troppo frequentemente (o con acqua molto calda), non esporsi eccessivamente al sole  sono accortezze che possono fare la differenza.

Preparare maschere o creme usando prodotti naturali come il miele, lo yogurt, il karité, l’argan, l’aloe.


LE MIGLIORI CREME IDRATANTI

Un rimedio assai efficace per limitare ed eliminare il problema della pelle secca è l’idratazione cutanea mediante l’utilizzo di creme idratanti (accertarsi prima della loro qualità), da applicare almeno due volte al giorno in base alle caratteristiche della propria pelle, al fine di restituire all’epidermide acqua e olii.

A questo proposito Kaloderma è una garanzia di successo per il benessere naturale del corpo, grazie a una ricerca scientifica mirata che si traduce in prodotti in grado di nutrire, proteggere e rigenerare la cute.

Provare per credere: la Linea Nutre di Kaloderma, per esempio, si basa sui principi attivi del burro di karité, di cacao e dell’olio di mandorle, e comprende nello specifico:
- Kaloderma Burro Mani e Viso, la soluzione ideale per nutrire mani molto secche e il viso.
- Kaloderma Burro Corpo, che combatte l’aridità e protegge la pelle dalla disidratazione, garantendole morbidezza.
- Kaloderma Fluido Corpo, una crema per nutrire la pelle secca rendendola liscia e vellutata.
- Kaloderma Olio di Mandorle, un prodotto dalle proprietà addolcenti, emollienti e lenitive per un’intensa idratazione

Leggi anche

Illumina di bellezza la tua pelle

Una bella pelle è una pelle ben nutrita

Pubblica un commento