A A

Gli integratori per proteggere la pelle dai danni del sole

Il sole inizia a picchiare? Guida alla scelta dei migliori integratori per rendere più forte la tua epidermide e per ripararla



0

di Ida Macchi

Il clima ti ha abituata a sbalzi termici improvvisi e a scampoli di estate piena, con forti anticipi rispetto al solito: «Anche quest’anno è molto probabile che sull’Italia si verifichino ondate di grande caldo, con punte oltre i 33 °C, entro i primi giorni di giugno», conferma Edoardo Ferrara, meteorologo di 3bmeteo.com. Il tuo organismo, perciò, dovrà misurarsi con improvvisi picchi di calura e raggi ultravioletti che avranno la stessa potenza di quelli dell’estate ormai inoltrata, subendo così una sorta di stress climatico che potrà aprire la strada a disturbi legati proprio alle improvvise alte temperature. Ma grazie ai consigli degli esperti e all’aiuto degli integratori giusti, potrai uscire indenne dagli scherzi del clima, per vivere in pieno l’estate e godere di tutti i suoi benefici.


Fai la tua domanda ai nostri esperti

Il sole inizia a “picchiare”? È ora di fare attenzione alla pelle: «I raggi ultravioletti aumentano la produzione di radicali liberi, molecole “rubagiovinezza” che ossidano le cellule cutanee e frammentano le fibre di collagene, responsabili di elasticità, idratazione e tono della cute», spiega la dottoressa Mariasandra Aicardi, titolare della farmacia Aicardi di Bologna. «Il risultato: secchezza e maggiori rischi che si formino le rughe. Il calore, invece, fa dilatare i vasi e il sangue scorre più lentamente, garantendo meno ossigeno e nutrimento ai tessuti».

FAI COSÌ

«Prepara la pelle al battesimo del sole portando in tavola carote, albicocche e melone: ricche di betacarotene, favoriscono la produzione di melanina, barriera naturale ai raggi ultravioletti», suggerisce la farmacista. «Largo anche ai frutti di colore viola (uva nera, mirtilli e prugne), ti assicurano antocianine, principi attivi che contrastano i danni della fotossidazione. Inoltre, ricorda di usare, anche se non è ancora estate inoltrata, un solare protettivo adatto al tuo fototipo: ti abbronzi lo stesso ma non rischi di danneggiare la pelle».

GLI INTEGRATORI GIUSTI

«Scegli un solare protettivo ricco di antiossidanti come carotenoidi, licopene, vitamina C ed E, che aiutano la tua pelle a sopportare meglio le offese dei raggi ultravioletti e l’azione dei radicali liberi», consiglia Aicardi. «Se hai una pelle matura, invece, è utile una cura ricostituente con integratori a base di collagene, proteina che viene danneggiata dagli ultravioletti: da usare a scopo preventivo per rendere più forte la tua epidermide e, dopo l’estate, con finalità riparative».

GLI ANTIAGE NATURALI

1. EXO (Agel, 79,90 € per la confezione da 30 bustine) garantisce una gamma completa di antiossidanti forniti dai frutti che si sono piazzati nella top ten della classifica ORAC (Oxygen Radical Absorbance Capacity) stilata dal Dipartimento dell’agricoltura statunitense. Per esempio, uva scura, mirtillo rosso e nero, succo di granata, purea di acerola, prugna, tutti particolarmente efficaci per far piazza pulita dei radicali liberi.
2. ForLip Lifting (Medical Pharma, 69 € per la confezione da 30 bustine) contiene puro collagene che ti aiuta a riparare i danni del fotoaging, ridando compattezza, tono e idratazione alla pelle. Agisce su tutte le aree soggette ai rilassamenti e ai segni del tempo come viso e collo, ma anche su addome, pancia e cosce.

Articolo pubblicato sul n° 21 di Starbene in edicola dal 10 maggio 2016

Speciale integratori

Primavera con una marcia in più

Gli integratori per aiutare stomaco e intestino

Gambe gonfie, gli integratori giusti

L'afa ti butta giù? Ecco gli integratori giusti

Sonno e umore in tilt? Ecco gli integratori giusti

Gli integratori contro la nausea da viaggio

Leggi anche

Gli autoabbronzanti per la tua tintarella

Come difendere la pelle dal sole

Integratori proteici: quando e come assumerli

Pubblica un commento