A A

Cura delle pelle in inverno: gli errori da evitare

Come preservare la bellezza e la salute della pelle, se fa freddo



0

di Serena Allevi

L'inverno è una stagione dalla doppia valenza per la pelle. Da un lato, il freddo comunque tonifica e può aiutare ad avere una pelle più bella e soda. Però, dall'altro lato, emerge il problema della disidratazione.

Infatti, freddo e vento, sono un'accoppiata deleteria per la secchezza della pelle. Anche la cute normale, in inverno ha quindi, bisogno di un surplus di idratazione, protezione e nutrimento. 

Anche perché, se non curata adeguatamente, la pelle secca è maggiormente predisposta alla formazione di rughe precoci, ad arrossamenti e a discromie

Molto importante è evitare di incorrere in alcuni errori frequenti nella beauty routine quotidiana e nello stile di vita


Fai la tua domanda ai nostri esperti

I BAGNI CALDI

Anche se concedersi un bagno caldo in inverno è particolarmente piacevole, chi ha la pelle secca dovrebbe evitare le immersioni prolungate in acqua calda. Così come i bagnoschiuma molto profumati e ricchi di tensioattivi

Meglio optare per una doccia mattutina tiepida, riservando il bagno a occasioni speciali di relax. Inoltre, è tassativo ricordarsi di idratare e nutrire la pelle dopo ogni doccia o bagno con una crema fluida, un olio o un burro corpo a seconda del tipo di pelle e delle preferenze personali.

L'olio per il corpo è perfetto in inverno e va sempre massaggiato sulla cute umida, per assicurarsi il massimo del risultato e del benessere. 


TRASCURARE IL CORPO

Durante la stagione invernale, i ritmi sono anche più affrettati rispetto all'estate. Infatti, tra lavoro e impegni familiari, la giornata è scandita al secondo e, spesso, non si trova il tempo per occuparsi a dovere della bellezza della pelle. Soprattutto se si tratta del corpo, infatti è più semplice riuscire a curare al meglio il viso. 

Invece, la pelle del corpo va sempre nutrita e idratata. Anche se il tempo scarseggia. La Crema Fluida Corpo Rigenera di Kaloderma è il trattamento ideale per le pelli mature o comunque disidratate

Dal delizioso profumo, si assorbe rapidamente e in poco tempo garantisce luminosità e morbidezza anche alla cute più secca

MANI NUDE

Le mani in inverno rischiano moltissimo. Infatti, sono le prime a seccarsi, arrossarsi e anche a screpolarsi in tempi record. Basta un brusco e improvviso calo delle temperature, per avvertire la pelle che tira o che brucia addirittura.

Per ovviare a questi inestetismi e fastidi, è necessario prevenire applicando una crema sulle mani anche più volte al giorno. Meglio ancora, tenendola sempre in borsetta.

La formulazione migliore per la stagione fredda è, senza dubbio, il burro. La consistenza corposa, infatti, funge da vera e propria barriera contro tutti i potenziali nemici, dagli agenti atmosferici all'acqua. 

Da non dimenticare mai: guanti di lana o di pelle, con interno preferibilmente in cotone e protezione dai detersivi

STILE DI VITA 

In inverno, si ha la tendenza a lasciarsi andare di più dal punto di vista alimentare e, comunque, ad adottare uno stile di vita più sedentario e rilassato. 

Il relax ha un effetto benefico sulla pelle però non si può dire altrettanto di una cattiva alimentazione e della pigrizia. Infatti, per avere una bella pelle anche in inverno, è importante muoversi ogni giorno (senza esagerare con lo sport, per non produrre troppi radicali liberi), bere molta acqua e limitare, invece, alcol, grassi animali e fritti. 

La pelle del corpo ringrazierà, mantenendosi morbida, giovane, elastica e tonica

Voglio una pelle splendida...anche in inverno

Pelle: proteggila dal freddo

Pelle al top anche in inverno

Una bella pelle è una pelle ben nutrita

Pubblica un commento