A A
hero image

Capelli sani e lucenti con l’olio fai da te

La ricetta per restituire splendore anche alle chiome più stressate

credits: iStock



0

di Claudia Bortolato


ZOOM SUGLI INGREDIENTI

«L’olio di mandorle dolci, grazie al contenuto di vitamina E e di acidi grassi, nutre e idrata», spiega Carlo Di Stanislao, dermatologo ed esperto di medicine naturali. L’olio di jojoba, ricco di antiossidanti, a cominciare dai tocoferoli, è una vera e propria “cera liquida”, ideale per idratare, nutrire e lucidare il fusto del capello. L’ylang ylang protegge i capelli stressati dagli agenti esterni, il patchouli è un elasticizzante, il petitgrain è seboregolatore e antibatterico. Nell’insieme, questo mix è l’ideale per tutti i tipi di capelli, specie quando sono disidratati e stressati».


COME SI USA

Massaggia qualche goccia sulle lunghezze, insistendo sulle punte. Poi utilizzalo sia sui capelli asciutti sia umidi, prima dello styling. Se la chioma è molto sfibrata, fai un impacco: applica sulle ciocche asciutte e lascia in posa per 20 minuti, con la testa avvolta in un asciugamano.


IL TRUCCO IN PIÙ

Puoi utilizzare l’olio, prima dello shampoo, per eseguire un massaggio che ossigena il cuoio capelluto.

1) Con palmi e polpastrelli, fai delle leggere percussioni su tutta la testa, aumentando gradualmente d’intensità.

2) Esegui lievi movimenti circolari, partendo dalla nuca e risalendo verso l’alto e le tempie. Massaggia tutta la testa per almeno 5 minuti.

3) Termina tirando molto dolcemente tutte le ciocche di capelli, avvolgendole tra le dita alle radici.

 

COSA TI SERVE

➔50 ml di olio di mandorle dolci

➔50 ml di olio di jojoba

➔5 gocce di olio essenziale di ylang ylang

➔5 di olio essenziale di patchouli

➔5 di olio di petitgrain


PREPARALO COSÌ

Versa tutti gli ingredienti in una boccetta di vetro scuro, chiudila e agitala prima dell’uso. Conserva l’olio rimanente in un luogo fresco e asciutto, meglio se in frigorifero nello scomparto meno freddo, al massimo per una settimana.


Fai la tua domanda ai nostri esperti


Articolo pubblicato sul n. 43 di Starbene in edicola dal 13/10/2015


Leggi anche

Rituali dal mondo per capelli da favola

Capelli fini: come curarli

Capelli brillanti con il bicarbonato

Yogurt e uova contro i capelli grassi

Oli multiuso per viso, corpo e capelli

Pubblica un commento