A A

Pasta all’uovo: le 6 tagliatelle migliori

Resistono bene alla cottura, hanno un profumo che stimola l’appetito. E sulle 12 tagliatelle testate sono quelle con la maggiore quantità di uova (fresche o pastorizzate non fa differenza)



0

Gli ingredienti delle tagliatelle sono soltanto due. Uno è la semola di grano duro. Ma il più importante, perché conferisce sapore e profumo alla pasta, è rappresentato dalle uova. Controlla la loro percentuale (più è alta, migliore è il prodotto) senza farti confondere da scritte tipo “di categoria A” (lo sono tutte quelle commestibili) o “provenienti da galline allevate a terra” (significa in capannoni dove ci possono stare fino a 7 animali per metro quadrato). E poi, visto che i nutrienti, grammo più grammo meno, sono simili, fai la prova assaggio (come noi). Ecco le marche che abbiamo selezionato per te.

IL NOSTRO FOOD LAB: Giorgio Donegani, tecnologo alimentare; Evelina Flachi, nutrizionista; Roberta Piazza, giornalista.

LE MIGLIORI TAGLIATELLE PER LA LAVORAZIONE SEMI ARTIGIANALE

Sono preparate con ben il 30% di uova fresche. Piuttosto strette, hanno una superficie porosa indice di una lavorazione semi artigianale. Per la loro produzione vengono utilizzate energie rinnovabili. Il prezzo è giustamente alto.
L’ASSAGGIO. Dopo la cottura (il tempo indicato di 4-5 minuti è adeguato), la consistenza è buona e si percepisce il gradevole sapore delle uova.
GLI INGREDIENTI. Semola di grano duro, uova fresche 30%.
I NUTRIENTI. 5,6 g di grassi, 64 g di carboidrati, 15,2 g di proteine, 3,8 g di fibre, 0,33 g di sale in 100 g.
Luciana Mosconi: 376 cal/100 g; 250 g/1,68 € (6,72 €/kg).

LE MIGLIORI TAGLIATELLE PER LA PERCENTUALE DI UOVA

Le uova, in questo caso pastorizzate, rappresentano il 38% degli ingredienti. È l’unico prodotto, tra quelli testati, che non si presenta a nido (le tagliatelle sono diritte). Non ci sono briciole nella confezione. Costano tanto ma vale la pena provarle.
L’ASSAGGIO. La lessatura richiede solo 3 minuti (come riportato sulla scatola). La pasta ha una superficie liscia, di colore giallo intenso. Il sapore è gradevole. 
GLI INGREDIENTI. Semola di grano duro, uova pastorizzate 38%.
I NUTRIENTI. 4 g di grassi, 71 g di carboidrati, 13 g di proteine, 2,6 g di fibre, 0,149 g di sale in 100 g.
L’antica Madia: 377 cal/100 g; 250 g/1,99 € (7,96 €/kg).

LE MIGLIORI TAGLIATELLE PER IL BASSO CONTENUTO DI SALE

La percentuale di uova fresche utilizzate (deposte da galline allevate a terra) è del 28,3%. Nella confezione ci sono 6 matasse di tagliatelle larghe, con pochissime briciole. Il prezzo, medio, è adeguato.
L’ASSAGGIO. Il tempo di cottura è di ben 6 minuti, in linea con quanto scritto sul pacchetto. La pasta mantiene una buona consistenza. Il profumo è caratteristico e il sapore piacevole. 
GLI INGREDIENTI. Semola di grano duro, uova fresche di categoria A 28,3%.
I NUTRIENTI. 5,2 g di grassi, 64,5 g di carboidrati, 15 g di proteine, 3,5 g di fibre, appena 0,001 g di sale.
Barilla: 373 cal/100 g; 250 g/1,28 € (5,12 €/kg).

LE MIGLIORI TAGLIATELLE PER TRATTENERE BENE IL SUGO

Hanno la superficie ruvida, ideale per qualsiasi tipo di condimento. Nella ricetta c’è il 28,27% di uova da galline allevate a terra. La larghezza è media (come il prezzo). Nella confezione ci sono 4 matasse.
L’ASSAGGIO. Sono pronte in appena 3 minuti (il tempo suggerito). Hanno un colore giallo sufficientemente carico, una giusta consistenza e un profumo e un sapore invitanti. 
GLI INGREDIENTI
. Semola di grano duro, uova 28.27%. 
I NUTRIENTI. 4,7 g di grassi, 67 g di carboidrati, 15,8 g di proteine, 2,8 g di fibre, 0,14 g di sale in 100 g.
De Cecco: 379 cal/100 g; 250 g/1,25 € (5,00 €/kg).

LE MIGLIORI TAGLIATELLE PER IL RAPPORTO QUALITÀ-PREZZO

Con il 28,3% di uova, queste tagliatelle hanno colore giallo piuttosto carico, superficie ruvida e larghezza media. Le matassine sono 6 e le briciole pochissime. Il prezzo è basso e la qualità buona.
L’ASSAGGIO. In bocca si rivelano consistenti, non cedevoli, con sapore e profumo che evidenziano la presenza delle uova. Il tempo di cottura consigliato, 4 minuti, è corretto.
GLI INGREDIENTI. Semola di grano duro, uova 28,3.
I NUTRIENTI. 4,3 g di grassi, 66 g di carboidrati, 14,6 g di proteine, 2,7 g di fibre, 0,13 g di sale in 100 g.
Simply: 366 cal/100 g; 250 g/0,84 € (3,36 €/kg)


LE MIGLIORI TAGLIATELLE PER LA CONFEZIONE SALVA FRESCHEZZA

La scatola in cartone è richiudibile e permette di conservare al meglio il prodotto anche dopo l’apertura. Il colore è un po’ chiaro anche se le uova, prodotte da galline allevate a terra, rappresentano il 28,27% degli ingredienti. Il prezzo è basso.
L’ASSAGGIO
. Con 6 minuti di lessatura (il tempo indicato varia da 5 a 7) si ottengono delle tagliatelle gradevoli nella consistenza e senza difetti di sapore. 
GLI INGREDIENTI
. Semola di grano duro, uova da allevamento a terra 28,27.
NUTRIENTI
. 4,2 g di grassi, 70 g di carboidrati, 15 g di proteine, 2,7 g di fibre, 0,08 g di sale in 100 g.
Combino: 386 cal/100 g; 500 g/1,39 € (2,78 €/kg).

Articolo pubblicato sul n° 15 di Starbene in edicola il 29 marzo 2016 

Starbene Lab

Le 5 migliori scarpe da running

Ragù di carne: 6 hanno superato il test

I 6 migliori sgrassatori per pulizie veloci ed eco

I 3 pannolini migliori per il tuo bambino

I 5 migliori caschi per la bicicletta

Leggi anche

Pasta: sana, buona e in linea

A scuola di cucina sana: pasta e ceci

Pasta: sana, buona e in linea

Pubblica un commento