A A
hero image

La zuppa allo zenzero

Questa pianta ha proprietà depurative e digestive. Scopri come portarla in tavola con questa facile ricetta

credits: istock



0

di Claudia Zanella


Oggi sono andata a trovare mia mamma. Aveva appena cucinato la minestra allo zenzero. L’ho assaggiata e le ho rubato, immediatamente, questa
ricetta. È una zuppa buona, sana e facilissima da preparare. L’ingrediente fondamentale è lo zenzero, pianta erbacea perenne originaria dell’Asia, conosciuta per le sue proprietà digestive e depurative e ricca di vitamine e sali minerali.


Per 4 persone: lava e affetta 3 zucchine, ½ cavolo verza (o cappuccio), 3 gambi di sedano, 2 carote, 1 topinambur, ½ cipolla bianca e un pezzetto di radice di zenzero (6-7 grammi). Metti le verdure in una pentola capiente, coprile con un po’ di acqua e aggiungi 2 cucchiai di olio extravergine di oliva.

Fai cuocere dolcemente per 45 minuti circa, aggiungendo un pizzico di sale integrale e uno di pepe. Usa un frullatore o un passaverdure per rendere la minestra più cremosa. Questa zuppa piena di vitamine può essere arricchita con cubetti di pane integrale precedentemente tostati in forno a 180 °C per una decina di minuti. Prima di servirla in tavola, guarnisci con foglie di basilico fresco. Buon appetito!


ALTRE IDEE VELOCI

CROSTINI ORIENTALI
In una padella antiaderente fai rosolare uno spicchietto di aglio in un cucchiao di olio extravergine d’oliva. Quando si sarà imbiondito, aggiungi dei pomodorini tagliati a cubetti, due cucchiai di acqua, del basilico fresco e dello zenzero grattugiato. Cuoci a fuoco basso per 4-5 minuti, poi versa il condimento
sul pane integrale tostato.

SPAGHETTI PROFUMATI
In una padella metti l’olio evo, del basilico fresco, la scorza di limone grattugiata e della radice di zenzero grattugiata. Fai scaldare a fuoco bassissimo per 2 minuti e aggiungi alla pasta integrale appena scolata. 


Fai la tua domanda ai nostri esperti


Articolo pubblicato sul n.22 di Starbene in edicola dal 17/05/2016

Leggi anche

Timo, un'erba salutare

Sedano: le proprietà e i benefici

Semi di quinoa & co per regolare gli zuccheri

Quanti modi sani per mangiare le patate

Cotogni: usi e proprietà

Pubblica un commento