A A
hero image

Gli spaghetti di riso e verdure

Dal cavolo cinese all’alga wakame, passando per il bambù: con questa ricetta degli spaghetti di riso e verdure impariamo a gustare sapori insoliti



0

Ingredienti

  • 20'
  • FACILE
  • 215
  • PRIMO RISO

PREPARAZIONE DEGLI SPAGHETTI DI RISO E VERDURE

Spesa al reparto etnico per preparare questaricetta degli spaghetti di riso e verdure: eccola spiegata passo per passo.

1) Metti in ammollo le alghe in una ciotola di acqua fredda.

2) Lava e monda le verdure, tagliando poi carote e bambù a bastoncini, il cipollotto a fette e il cavolo cinese a striscioline.

3) Soffriggi il cipollotto in una padella antiaderente con un filo d’olio. Quando comincia a imbiondire, aggiungi le carote e – dopo circa 2 minuti – il cavolo e i germogli di soia. Fai appassire per qualche minuto a fiamma bassa, dopodiché unisci le foglie di spinaci, i bastoncini di bambù e le alghe, tagliate a pezzetti e strizzate. Insaporisci con la salsa di soia e amalgama bene il tutto.

4) Porta a bollore l’acqua per gli spaghetti, cuoci la pasta secondo i tempi indicati sulla confezione e scolala al dente.

5) Una volta pronta, salta la pasta in padella con il condimento e porta in tavola i tuoi spaghetti di riso e verdure.



SPAGHETTI DI RISO E VERDURE: UN PIATTO DALLE TANTE VIRTU'

Conosciamo più da vicino due ingredienti presenti in questa ricetta degli spaghetti di riso e verdure: l’alga wakame è un’alga bruna che ha il potere di abbassare la pressione alta e di disintossicare il fegato; il cavolo cinese, invece, presenta un sapore decisamente più delicato rispetto al cavolo comune ed è ricco di polifenoli ad azione antiossidante. Inoltre, questi spaghetti di riso e verdure possono essere consumati anche dai celiaci, perché la pasta di riso è priva di glutine.

Pubblica un commento