A A
hero image

Pistacchi, alleati di linea e salute

Ricchi di antiossidanti e proteine di buona qualità, questi frutti abbassano la glicemia e accrescono il senso di sazietà. Scopri tutti i benefici

credits: istock



0

di Valeria Ghitti

Non lo diresti mai, ma questi frutti golosi possono darti una mano a dimagrire e a tenere sotto controllo glicemia e colesterolo.

SCEGLILI COSÌ
«Se sono pesanti, sono freschi: invecchiando, infatti, si seccano e diventano più leggeri», spiega Lorenzo Bazzana, responsabile Ortofrutta di Coldiretti. «I pistacchi, comunque, si conservano a lungo, anche per sei mesi, soprattutto se li tieni in un vaso chiuso e in un luogo asciutto».

ABBASSANO LA GLICEMIA
Un consumo abituale di pistacchi è prezioso per la salute cardiovascolare. «Dobbiamo ringraziare l’abbondanza di grassi “buoni”, soprattutto acido oleico e linoleico, che contribuiscono a modificare l’assorbimento dei carboidrati e quindi a ridurre i livelli di zuccheri nel sangue a digiuno e dopo i pasti. 

Grazie alla presenza di composti sterolici, riducono anche i livelli di colesterolo nell’organismo» spiega il dottor Nicola Sorrentino, medico specialista in scienza dell’alimentazione e dietetica. Anche le fibre presenti concorrono a potenziale le funzioni anticolesterolo dei pistacchi. L’ideale è non superare le due porzioni quotidiane, da 30 g (pari a una cinquantina di pistacchi) ciascuna. Se le associ al pesce aumenti la percentuale di acidi grassi benefici, ma li puoi anche grattugiare al posto del formaggio.

PERFETTI SE SEI A DIETA
«I pistacchi sono uno snack salutare adatto anche a chi vuole raggiungere il peso forma», dice il medico. «Merito del loro basso indice glicemico che, abbinato all’elevato apporto di grassi buoni, diminuisce il tempo di svuotamento dello stomaco e accresce così il senso di sazietà». Inoltre fai il pieno di vitamine antiossidanti, minerali e proteine di buona qualità biologica, che aiutano a preservare la massa muscolare.


ITALIANI O GRECI?

Verdi di Bronte DOP -Presidio Slow Food siciliano, di forma allungata, hanno colore verde molto intenso e sapore aromatico. Danno il meglio nei dolci.
Fystiki Eginas DOP  -Coltivati nell’isola greca di Egina, chiari e arrotondati, hanno semi verdi rivestiti da una pellicola rosata. Da provare al naturale.

VALORI NUTRIZIONALI
Un etto di pistacchi fornisce 18,1 g di proteine, 56,1 g di grassi, 10,6 g di fibre, 927 mg di potassio, 500 mg di fosforo e 608 calorie


Fai la tua domanda ai nostri esperti

Articolo pubblicato sul n.24 di Starbene in edciola dal 31/05/2016



Leggi anche

Frutta secca e semi: golosi e salutari

Bacche di Goji: fonte di giovinezza

Sedano: le proprietà e i benefici

Timo, un'erba salutare

Avocado, il nuovo pomodoro

Pubblica un commento