A A
hero image

L’insalata in rosso con caprino

Pur essendo un antipasto molto saporito, l’insalata in rosso con caprino è indubbiamente poco apprezzata da chi predilige i gusti delicati, in quanto accoglie un mix di sapori particolarmente pungenti e amarognoli non sempre adatti a tutti



0

Ingredienti

  • 30'
  • FACILE
  • 210
  • ANTIPASTO VERDURE

PREPARAZIONE DELL'INSALATA IN ROSSO CON CAPRINO

Per preparare la ricetta dell’insalata in rosso con caprino parti dalle verdure, quindi spella le cipolle di Tropea, tagliale finemente e mettile a bagno per 30 minuti in una ciotola con acqua e ghiaccio. Nel mentre che aspetti, pulisci il radicchio rosso di Chioggia eliminando le foglie più esterne, poi lavalo bene e asciugalo con la centrifuga da insalata. Dopodiché elimina le foglioline e le radichette dei ravanelli, lavali e asciugali con cura, poi tagliali a rondelle piuttosto sottili. Infine spella per bene le barbabietole rosse cotte al forno e tagliale a dadini. 

Ora pulisci le melagrane, quindi tagliale a metà e batti con forza sulla buccia con il manico di un cucchiaio di legno in modo da agevolare la fuoriuscita dei chicchi. Qualora alcuni dovessero rivelarsi più ostinati, toglili con le dita o con la punta di un coltellino. Una volta raccolti tutti i chicchi in una ciotola, dedicati nuovamente alle cipolle, quindi sgocciolale e asciugale con carta assorbente da cucina.

COMPLETARE E SERVIRE L'INSALATA IN ROSSO CON CAPRINO

A questo punto completa e servi l’insalata in rosso con caprino. Per prima cosa prepara la salsa vinaigrette, quindi prendi un barattolo e versaci dentro 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva, la senape, l’aceto di vino rosso, il sale e il pepe. Dopodiché chiudi il barattolo e agitalo per bene in modo da emulsionare la salsa. 

Infine unisci in una ciotola le verdure e i chicchi di melagrana, poi condisci il tutto con la salsa vinaigrette e mescola bene. Concludi con qualche fiocchetto di caprino e servi subito.

Pubblica un commento