A A
hero image

L’insalata alla frutta

Sembrerebbe una macedonia ma è un contorno e può diventare anche un piatto unico: ecco la versatile ricetta dell’insalata alla frutta



0

Ingredienti

  • 25'
  • FACILISSIMA
  • CONTORNO CONTORNI DI FRUTTA

PREPARAZIONE DELL'INSALATA ALLA FRUTTA

Se la frutta l’hai sempre lasciata a fine pasto, ora è tempo di cambiare abitudini: sceglila per accompagnare un secondo di carne o pesce, oppure da sola come piatto unico. L’idea giusta è quest’insalata alla frutta resa ancor più sfiziosa dalla maionese: scopri con noi quant’è semplice prepararla.

1) Lava la lattuga e puliscila togliendo le parti più dure. Sgocciolala dall’acqua in eccesso e sistema le foglie (che lascerai intere) su di un piatto.

2) Sbuccia le pere, l’avocado, le pesche e tagliali in una dadolata.

3) Lava anche l’uva, asciugando poi bene gli acini.

4) Sistema tutta la frutta in un’ampia ciotola.

5) Prepara un’emulsione con maionese e succo di limone (regola di sale se necessario).



INSALATA ALLA FRUTTA: IDEE E VARIANTI

Condisci la tua insalata alla frutta con questa salsina, trasferisci il tutto sul letto di lattuga già sistemato nel piatto e porta in tavola.  Inutile dire che la ricetta dell’insalata alla frutta si presta ad essere personalizzata secondo i tuoi gusti, con un’ampia libertà di giocare con gli abbinamenti di frutta e ortaggi. Puoi sostituire ad esempio la lattuga con la più croccante iceberg, ma anche con il radicchio o con la rucola. E aggiungendo una manciata di frutta secca (noci, pinoli, pistacchi, ecc.) fai il pieno di Omega 3 e di energia, ma non esagerare con le dosi perché la frutta secca è molto calorica e trasforma facilmente l’insalata da contorno in piatto unico. Se vuoi un condimento più light per la tua insalata alla frutta, sostituisci la maionese con una salsina preparata mescolando lo yogurt con un po’ di succo di limone e un trito di erba cipollina.

Pubblica un commento