A A
hero image

L’infuso di camomilla

Se destinato agli adulti che necessitano delle sue proprietà tonificanti e digestive, l’infuso di camomilla va preparato quando l’acqua bolle senza bisogno di allontanarlo dal fuoco



0

Ingredienti

  • '
  • DRINKS - BIBITE - GRANITE BIBITE

PREPARAZIONE DELL'INFUSO DI CAMOMILLA

1) Per preparare la ricetta dell’infuso di camomillascalda 200 ml di acqua, poi toglila dal fuoco e aggiungi la camomilla: un cucchiaio nel caso in cui l’infuso sia destinato a un adulto, oppure un pizzico qualora sia invece destinato a finire nel biberon.

2) Una volta pronta, lascia riposare la camomilla per almeno 10 minuti, poi filtrala e versala nella tazza o nel biberon. Infuso di camomilla: etimologia Il nome camomilla deriva dal greco chamàimelon , una parola formata da chamài che significa del terreno e melon che invece ha il significato di mela per l’odore che si avvicina molto a quello della mela nana. Il nome del genere Matricaria camomilla proviene invece dal latino matrix che significa utero, un riferimento non certo casuale all’azione calmante della camomilla verso i disturbi mestruali.

Tag: infuso.

Pubblica un commento