A A

Come si prepara il golden milk, elisir di giovinezza

Si chiama così il latte di curcuma, una bevanda ricca di polifenoli, sostanze antiossidanti che rallentano l’invecchiamento della pelle. È anche un efficace antibatterico e antivirale, perfetto contro i mali di stagione. E si prepara in 5 minuti. Ecco come



0

Il latte di curcuma o latte d'oro (golden milk) come viene spesso chiamato per il suo colore, è una bevanda dalle tante proprietà benefiche che puoi facilmente preparare in casa. Certo, se stai pensando alla pozione di lunga vita dei film western sei fuori strada, ma gli effetti positivi ci sono.

Prima di tutto, ringiovanisce. "Il latte di curcuma è pieno di polifenoli, sostanze antiossidanti che mantengono elastica la pelle e contrastano l'azione dei radicali liberi, responsabili dell'invecchiamento", afferma Silvana Gambaro, naturopata dell'erboristeria cinese di Genova.

È un potente antinfiammatorio e antidolorifico e agisce soprattutto sulle articolazioni. Se fai sport a livello intensivo o se soffri di dolori articolari (polsi, ginocchia, caviglie) è un vero toccasana. "Ha anche proprietà antidolorifiche, lenisce il mal di testa e le manifestazioni dolorose in genere", aggiunge l'esperta.

È un efficace antibatterico e antivirale. "Cura mal di gola, raffreddore e tosse. Se lo bevi ogni mattina per circa un mese è un ottimo alleato contro i mali di stagione", continua la naturopata. 

È un valido digestivo e aiuta a tenere sotto controllo il colesterolo. "Chi fa fatica a digerire o chi soffre di ipercolesterolemia dovrebbe inserirlo nella sua dieta", suggerisce Silvana Gambaro.

Le controindicazioni: non è per tutti." Aumentando il flusso della bile, non è indicato per chi soffre di calcolosi biliare e per chi ha dovuto togliere la cistifellea per problemi di salute. Tutti gli altri possono utilizzarlo senza problemi", conclude l'esperta.

Fai la domanda ai nostri esperti

Dosi e ingredienti principali:

Per preparare la pasta di curcuma (tempo 3 minuti)

2/3 d'acqua
1/3 tazza di curcuma in polvere

Per preparare il golden milk (tempo 2 minuti)

1 tazza di latte vaccino o vegetale (mandorle, riso, nocciole, soia)
1 cucchiaino di miele
1 cucchiaino di olio extra-vergine o di mandorle (per uso alimentare)
1 pizzico di cannella

Per ottenere la pasta, che deve diventare una crema liscia e densa dal colore dorato, metti sul fuoco un pentolino con l'acqua e la curcuma in polvere. Mescola con un frullino finché non otterrai un composto cremoso e senza grumi.

Una volta che la pasta si è raffreddata, riponila in un vasetto pulito in frigorifero. Dura 40 giorni.

Ora prendi mezzo cucchiaino di pasta di curcuma e mettila in un pentolino, a cui aggiungerai il latte che preferisci per qualche minuto. Scaldalo ma senza portarlo a ebollizione. Quando ha raggiunto la temperatura desiderata, versalo in una tazza e aggiungi un cucchiaino di miele e un pizzico di cannella. Mescola e il golden milk è pronto. E tu puoi iniziare la giornata a tutto sprint!

Leggi anche

Tutte le virtù della curcuma

Pubblica un commento