hero image

Antiage: 3 ricette per restare giovane con l’anguria

Fresca e dolcissima, è ricca di vitamine, potassio e antiossidanti utili a contrastare l’invecchiamento. Ecco tre piatti per gustarla

credits: istock




Che estate sarebbe senza una fetta di anguria da gustare in compagnia? Dissetante e golosa, oltre a regalarti una pausa rinfrescante ti fornisce anche tante sostanze preziose.

Questo frutto non ha praticamente grassi e nonostante il deciso sapore dolce, il suo contenuto di zuccheri non è elevato. Abbonda, invece, di acqua, vitamine (soprattutto A e C) e potassio. «Ma ciò che rende l’anguria davvero salutare è il suo alto contenuto di licopene, antiossidante della famiglia dei carotenoidi, che le conferisce il tipico colore rosso intenso», afferma Roberta Martinoli, medico nutrizionista a Roma.

«Secondo diversi studi il licopene ha spiccate proprietà antiinvecchiamento: essendo un antiossidante, contribuisce a eliminare i radicali liberi in eccesso nell’organismo. Inoltre ha un effetto protettivo sul sistema cardiovascolare e nella prevenzione dei tumori». E contribuisce anche a proteggere la pelle dagli effetti dei raggi solari.


Il segreto della sua efficacia

«Quando si parla di licopene si pensa subito ai pomodori, che sono effettivamente ricchi di questo antiossidante, ma pochi sanno che negli ortaggi diventa più disponibile dopo la cottura (quindi per esempio nei concentrati o nei sughi), mentre nell’anguria è facilmente assorbibile anche a crudo», rivela la nutrizionista.

Diventa quindi ancora più semplice farne il pieno, tanto più che l’anguria si presta molto bene sia a essere consumata al naturale, sia come ingrediente di ricette dolci e salate che non richiedono cottura, come vedi nelle proposte qui sotto.


ECCO TRE RICETTE ANTIAGE CON L'ANGURIA


Gazpacho di frutta

Ingredienti per 4 persone: 400 g di polpa di anguria senza semi, 3 pomodori maturi, una cipolla rossa, 1 cetriolo, sale, pepe, olio, foglie di menta q.b.

Frulla insieme anguria, pomodori, cipolla e cetriolo, aggiusta di sale e pepe, quindi lascia raffreddare in frigorifero per qualche ora. Servi con un filo d’olio e foglioline di menta.


Sorbetto rosso

Ingredienti per 4 persone: 600 g di polpa di anguria frullata, 150 g di zucchero, 220 ml di acqua, 1 albume

Aggiungi all’anguria uno sciroppo ottenuto con 200 ml di acqua e 150 g di zucchero. Monta l’albume e aggiungi a filo un secondo sciroppo preparato con 50 g di zucchero e 2 cucchiai d’acqua. Miscela il tutto e raffredda.


Insalata con la feta

Ingredienti per 4 persone: 400 g di anguria, 200 g di feta, sale, olio, pepe, basilico q.b.

Taglia a cubetti l’anguria e la feta, mescolale in una ciotola, quindi condisci con un filo di olio, sale e pepe a piacere e guarnisci con foglie di basilico.


Fai la tua domanda ai nostri esperti

Articolo pubblicato sul n. 32 di Starbene in edicola dal 25/7/2017

Leggi anche

Centrifugati: un concentrato di salute

Kale: perché fa bene

Avocado: un carico di energia e antiossidanti

Melone giallo e melone bianco: quali virtù?

Ananas: tutte le proprietà