A A

I 6 migliori ragù di carne

La scelta non è stata facile: abbiamo premiato i prodotti con più carne e dal sapore migliore. Promosso con lode il sugo Coop, dall’elevatissimo valore proteico



0

La prima cosa da controllare nell'etichetta di un ragù di carne è la quantità di bovino o suino utilizzata: più è alta e meglio è, perché apporta proteine di elevato valore biologico (pensa che in alcune marche, che abbiamo scartato, la carne non arriva nemmeno al 20%). Ma a contare è anche la qualità di questo ingrediente fondamentale. Una carne bio, a indicazione geografica protetta o 100% italiana ha un “valore” e un costo diversi che incidono sul prezzo finale. Occhio infine anche ai lipidi: se quelli saturi rappresentano più della metà di quelli totali significa che sono stati utilizzati tagli piuttosto grassi e poco pregiati.

Il nostro food lab: Giorgio Donegani, tecnologo alimentare; Evelina Flachi, nutrizionista; Roberta Piazza, giornalista.

IL MIGLIOR RAGÙ PER LA QUANTITÀ DI CHIANINA

Con il 65% di carne bovina a Indicazione Geografica Protetta (di razza chianina) e il 4,7% di olio extravergine, questo ragù si pone a un livello davvero molto alto. Da qui il prezzo elevato, ma giustificato dalla qualità.
L’ASSAGGIO. La carne sovrasta gli altri ingredienti. Il colore è scuro, il profumo naturale, il gusto equilibrato. GLI INGREDIENTI. Carne bovina I.G.P. “vitellone bianco dell’Appennino centrale” razza chianina 65%, polpa di pomodoro, doppio concentrato di pomodoro, vino, olio extra vergine di oliva 4,7%, vino, sale, ortaggi (cipolla, carota, sedano), aglio, pepe. Senza glutine. I NUTRIENTI. In un etto ci sono 15,5 g di grassi (di cui 4,7 g saturi), ben 15,5 g di proteine, 1,1 g di zuccheri e 1,3 g di sale.
Fiorfiore Coop ragù di carne chianina: 206 cal/100 g, 180 g 3,95 € (21,94 €/kg).

IL MIGLIOR RAGÙ PER LA RAZZA BOVINA IGP

Anche questo sugo è preparato con carne IGP (razza marchigiana) che rappresenta però solo il 26% del peso. Contiene poi olio extravergine d’oliva e un correttore d’acidità (l’acido citrico) assolutamente innocuo. Il prezzo è medio.
L’ASSAGGIO. Il sapore è gradevole, il profumo del pomodoro è un po’ prevalente. GLI INGREDIENTI. Polpa di pomodoro 57%, carne bovina marchigiana “Vitellone Bianco dell’Appennino Centrale I.G.P.” 26%, concentrato di pomodoro, olio extra vergine di oliva, cipolla, sale, aglio, prezzemolo, zucchero, basilico, peperoncino piccante, correttore di acidità: acido citrico. I NUTRIENTI. Sull’etichetta sono riportati solo i valori dei grassi (4,6 g), dei carboidrati (3,4 g) e delle proteine (8,2 g).
La Reinese sugo con carne marchigiana: 88 cal/100 g, 350 g 2,65 € (7,57 €/kg).

IL MIGLIOR RAGÙ  PER I POMODORI 100% ITALIANI

La carne (tra suina e bovina) rappresenta il 24% del peso. L’olio usato è l’extravergine, I pomodori sono italiani. Fra gli ingredienti figurano farina di grano tenero e latte magro in polvere che migliorano la “consistenza”. Il prezzo è medio. L’ASSAGGIO. Il gusto è ben equilibrato. La carne è tritata un po’ troppo finemente. Il profumo è delicato. GLI INGREDIENTI. Polpa di pomodoro 46,7%, carni bovine e suine 24%, passata di pomodoro 10,2%, carota, cipolla, sedano, olio extravergine d’oliva 1,8%, sale, farina di grano tenero, latte magro in polvere, zucchero.
I NUTRIENTI. Un etto fornisce 4,7 g di grassi (di cui 1,6 saturi), 7 g di proteine, 2 g di zuccheri e 1,32 g di sale.
De Cecco, ragù alla Bolognese: 90 cal/100 g, 400 g 3,10 € (7,75€/kg).

IL MIGLIOR RAGÙ PER L'ASPETTO CASALINGO

La carne è abbondante (16% di bovino e 13,5% di suino). L’olio è quello di oliva. Come addensante viene utilizzato l’amido modificato di mais. L’unica spezia è il pepe nero. Il prezzo è medio. L’ASSAGGIO. Il gusto è un po’ speziato e il profumo gradevole. Il colore non è troppo scuro e il sugo (con pezzetti di dimensioni diverse) sembra fatto in casa. GLI INGREDIENTI. Concentrato di pomodoro, acqua, carne macinata di bovino adulto 16%, carne macinata di suino 13,5%, polpa di pomodoro 8%, carota, sedano, cipolla, olio di oliva, sale, addensante: amido modificato di mais, zucchero, pepe nero. Senza glutine. I NUTRIENTI. Con 100 g assumi ben 11,8 g di grassi (di cui 4,5 saturi), 5,4 g di proteine, 2,9 g di zuccheri e 1,32 g di sale.
Del Monte Sugo al ragù: 145 cal/100 g, 2x180 g 2,49 € (6,92 €/kg).

IL MIGLIOR RAGÙ PER GLI INGREDIENTI BIO

Preparato esclusivamente con carne bovina biologica (25% del peso totale), utilizza come condimento l’olio extravergine d’oliva. Considerata la provenienza bio degli ingredienti il prezzo è basso. L’ASSAGGIO. Sapore, profumo e colore sono intensi. La carne, presente in pezzetti ben visibili, si percepisce molto bene, in un insieme gradevole. GLI INGREDIENTI. Da agricoltura biologica: polpa di  pomodoro 48%, carne bovina   25%, concentrato di pomodoro, cipolle 4%, carote 4%, olio extravergine di oliva, sedano 1%, zucchero di canna, erbe aromatiche, spezie; acqua, sale. I NUTRIENTI. In un etto ci sono 4,9 g di grassi (di cui 1,9 saturi), 4,9 g di proteine, 3,3 g di zuccheri e 1,5 g di sale.
Althea Bio. Bolognese: 84 cal/100 g, 190 g 1,99 € (10,47 €/kg).

IL MIGLIOR RAGÙ PER IL RAPPORTO QUALITÀ-PREZZO

La carne (dichiarata 100% italiana) rappresenta il 29,5% del peso (16% bovina + 13,5% suina). L’olio è quello di semi di girasole e sono presenti amido modificato, estratto di lievito e aromi. La qualità è media e il prezzo conveniente.
L’ASSAGGIO. Il sapore è molto naturale. Il profumo è intenso e il colore non troppo scuro. I vari ingredienti si distinguono bene. GLI INGREDIENTI. Acqua, carni 29,5% (bovina 16%, suina 13,5%), concentrato di pomodoro 15%, carote 6,3%, cipolle, olio di semi di girasole, sedano 2,1%, amido modificato di mais, sale, estratto di lievito, zucchero, aromi, pepe. Senza glutine. I NUTRIENTI. I grassi sono 7 g (di cui 2,2 g saturi), gli zuccheri 2,5 g, le proteine 6,5 g e il sale 1,6 g.
Star Gran ragù classico: 84 cal/100 g, 190 g 1,99 € (10,47 €/kg).

Articolo pubblicato sul n° 45 di Starbene in edicola il 27 ottobre 2015

Starbene Lab

I 5 migliori caschi per la bicicletta

I 3 pannolini migliori per il tuo bambino

I 6 migliori sgrassatori per pulizie veloci ed eco

Leggi anche

Pomodoro: alleato prezioso in estate

Pubblica un commento