A A

Anguria: proprietà e benefici

Oltre a dissetare e rinfrescare, l’anguria, frutto estivo per eccellenza, è ricca di sali minerali e vitamine benefici per la salute del nostro organismo



0

Il 60% degli Italiani associa l'estate all'anguria: lo rivela un sondaggio condotto da Groupon. Il solo evocarne l'immagine rimanda infatti a freschezza e leggerezza, figuriamoci mangiarne una fetta!

Un'associazione corretta se si pensa che più del 90% dell'anguria è composto da acqua. Il restante sono vitamine, sali minerali e fibre che dissetano, disintossicano e combatto la stanchezza. A tutto beneficio della linea: 100 grammi di anguria contengono solo 30 calorie. 


Fai la tua domanda ai nostri esperti

POTENTE ANTIOSSIDANTE

L'efficacia dell'anguria contro i radicali liberi è dovuta all'alto contenuto di carotenoidi, sostanze antiossidanti che le conferiscono il caratteristico colore rosso. Combattere i radicali liberi vuol dire contrastare l'ossidazione delle cellule, cioè il loro invecchiamento.

Tra gli antiossidanti più potenti si segnala il licopene, un nutriente importante in quanto sarebbe in grado di ridurre il rischio di ammalarsi di diversi tipi di cancro.

"DISPENSATRICE" DI ENERGIA

Grazie all’alto contenuto di vitamine del gruppo B, l’anguria è un alimento essenziale per la produzione di energia. In particolare ciò si deve alle vitamine B1 e B6.

Contiene inoltre potassio e magnesio che aiutano a combattere la spossatezza tipica dell'estate dovuta a causa delle alte temperatura.

"SPAZZACAMINO" DELLE ARTERIE

L'anguria è ricca di citrullina, un amminoacido che assicura l’equilibrio della pressione e mantiene elastiche le pareti arteriose. Per questo motivo sarebbe in grado di ridurre l’ipertensione e prevenire le malattie cardiache. 
Secondo alcune ricerche, una fetta di anguria al giorno sarebbe addirittura in grado di ridurre i livelli di colesterolo nel sangue. 

DEPURATIVA E DISINTOSICCANTE

Ricca di fibre e di acqua, l'anguria aiuta l'organismo a liberarsi dalle scorie e a drenare i liquidi in eccesso

La presenza di vitamina C e potassio in particolare avrebbe un’azione depurativa e detossificante che renderebbe l’anguria un frutto ideale per contrastare in maniera naturale la ritenzione dei liquidi agli arti inferiori.

ALLEATA DI GAMBE LEGGERE

Composta al 92% di acqua, l'anguria ha un effetto diuretico molto forte che aumenta il senso di leggerezza in tutto il corpo e in particolare agli arti inferiori. È un alleato perfetto contro gonfiori, ristagni di liquidi e cellulite.

Anguria: buona, dissetante e in linea

4 frutti esotici da non perdere

Frutta secca anti radicali liberi

Pubblica un commento