Menopausa, i 5 cibi per non ingrassare

Per tenere a bada il fisiologico aumento di peso di questa fase, puoi puntare su alcuni alimenti




Con la menopausa gli ormoni ti giocano contro e spesso si tende a ingrassare. Ma esiste il modo di tenere a bada i naturali cambiamenti del tuo corpo. Partendo ovviamente dalla dieta. Ecco i 5 cibi sui cui puntare per non prendere peso.

Yogurt

Fornisce proteine (utili per conservare integro il tessuto osteomuscolare) e calcio. Il migliore è quello bianco magro, senza zuccheri aggiunti. Accompagnalo con semi di sesamo: sono anch’essi ricchi del prezioso minerale salva-ossa.

Pesce azzurro

«Acciughe, sardine, sarde, sgombro sono un’ottima fonte di acidi grassi polinsaturi Omega 3, che proteggono il cuore e le arterie, rendendo il sangue più fluido.

Il pesce, inoltre, apporta vitamina D e (se ne mangi le piccole lische) anche calcio, contribuendo così a prevenire l’osteoporosi.

Tè verde

«A fronte di un contenuto moderato di caffeina, è una miniera di minerali e antiossidanti, tra cui le catechine che, oltre a stimolare il sistema immunitario e contrastare l’invecchiamento, sono drenanti e depurative e ti danno una mano a conservare il giusto peso».

Mandorle e noci

Oltre ad acidi grassi polinsaturi, apportano boro, un oligoelemento fondamentale per la salute delle ossa, perché aumenta l’efficacia dei pochi estrogeni ancora in circolo.

La sinergia tra questa sostanza e altri minerali presenti nella frutta secca (in particolare calcio, zinco e magnesio) previene l’osteoporosi e favorisce il rilassamento notturno. 

Calvolfiori & Co.

Tutti i vegetali appartenenti alla famiglia delle crucifere (rucola, verza, cavolini  i Bruxelles) sono un concentrato di sostanze utili in menopausa.

Perché ricche: di iodio, che accelera il metabolismo; di zinco, che migliora il tono dell’umore; di vitamina K, che aumenta la biodisponibilità della vitamina D. Inoltre regalano fitoestrogeni, simili agli ormoni naturali, che aiutano a ridurre le vampate.

Fai la tua domanda ai nostri esperti

Articolo pubblicato sul n. 21 di Starbene in edicola dal 9/05/2017

Leggi anche

Menopausa: come evitare i disturbi più comuni

Ormoni in menopausa: sì o no?

Secchezza vaginale: i nuovi rimedi

Sesso in menopausa: 5 cose da sapere