A A

Via i chili con la dieta dell’acqua

Bevuta fresca, fa bruciare il grasso e aumenta il senso di sazietà. Basta seguire il menu dello specialista



1

È arrivato in libreria da pochi mesi e sta già per uscire la quarta edizione. Il nuovo libro del dietologo Nicola Sorrentino, La dieta dell’acqua (Salani Editore), lancia una grande novità: bere 12 bicchieri di acqua al giorno, di cui 2 a colazione, 2 a pranzo e altrettanti a cena aiuta a perdere peso in modo fisiologico, e senza sacrifici.

«L’acqua ha un effetto snellente per due fattori», spiega Sorrentino. «Il primo? Se è fresca, bevuta a una temperatura di 12 °C, attiva la termogenesi, uno dei principali motori del dimagrimento predisposti dall’organismo. Nel momento in cui raggiunge lo stomaco, infatti, viene automaticamente riscaldata e portata a una temperatura di 37 °C, pari a quella corporea. Questo meccanismo, chiamato termogenesi, è reso possibile soltanto dallo stoccaggio e dalla combustione dei depositi adiposi».

In secondo luogo, l’acqua è la benzina dei muscoli. Basta avere un accenno di disidratazione per incorrere nel rallentamento di tutta l’attività muscolare. Inconsapevolmente, ti muovi di meno, con poco sprint e, quindi, consumi meno calorie. Infine, bere due bicchieroni di acqua da 120 ml prima di colazione, pranzo e cena (e gli altri 6 nell’arco della giornata) favorisce il senso di sazietà e aiuta a mangiare di meno. Ecco uno schema settimanale di dieta ipocalorica “innaffiata” da abbondante acqua, elaborata dal professor Sorrentino. Seguita senza sforzi per due settimane ti aiuterà a perdere quei 3-4 chiletti che non vanno giù.


Fai la tua domanda ai nostri esperti

 


La settimana tipo:

Lunedì

>COLAZIONE - 2 bicchieri d’acqua, caffè o tè con dolcificante, 1 bicchiere di latte parzialmente scremato, 2 fette biscottate integrali

>METÀ MATTINA - 1 spremuta d’arancia o 10 mandorle

>PRANZO - 2 bicchieri d’acqua, pesce al vapore o ai ferri con riso bianco thai, insalata condita a piacere

>MERENDA - 3 noci o 1 yogurt magro o 1 quadretto di cioccolato fondente

>CENA - 2 bicchieri d’acqua, 1 panino integrale, “fantasia di verdure” con aglio, cipolla, zucchine, peperoni, melanzane, patate, carote, fagiolini e pomodori cotti a fuoco lento per 30 minuti. Un frutto

Martedì

>COLAZIONE - 2 bicchieri d’acqua, caffè o tè con dolcificante, 1 bicchiere di latte parzialmente scremato, 30 g di fiocchi di cereali integrali

 >METÀ MATTINA -  1 spremuta o 10 mandorle

>PRANZO - 2 bicchieri d’acqua, un piatto di verdure alla griglia, un panino integrale

>MERENDA - 3 noci o 1 yogurt magro o 1 quadretto di cioccolato fondente

>CENA - 2 bicchieri d’acqua, fusilli con tonno, capperi, acciughe, olive taggiasche denocciolate, pomodoro, olio, prezzemolo, sale e pepe. Un frutto

Mercoledì

>COLAZIONE- 2 bicchieri d’acqua, caffè o té con dolcificante, 1 bicchiere di latte parzialmente scremato, 30 g di fiocchi di cereali integrali

>METÀ MATTINA- 1 spremuta o 10 mandorle

>PRANZO - 2 bicchieri d’acqua, una pizza marinara con poco olio

>MERENDA - 3 noci o 1 yogurt magro o 1 scacchetto di cioccolato fondente

>CENA - 2 bicchieri d’acqua, 1 panino integrale, un’insalatona mista, trancio di pesce spada ai ferri, un frutto

Giovedì

>COLAZIONE - 2 bicchieri d’acqua, caffè o tè con dolcificante, due biscotti integrali, uno yogurt magro

>METÀ MATTINA - 1 spremuta o 10 mandorle

>PRANZO - 2 bicchieri d’acqua,1 piatto di verdure cotte o crude condite a piacere, 1 panino integrale

>MERENDA - 3 noci o 1 yogurt magro o 1 quadretto di cioccolato fondente

>CENA - 2 bicchieri d’acqua, pasta e fagioli (80 g di ditali con 60 g di borlotti, 1/2 dado, 2 cucchiaini d’olio, basilico, 1 scalogno, 2 pomodori ramati, sale e pepe), un frutto

Venerdì

>COLAZIONE - 2 bicchieri d’acqua, caffè o tè con dolcificante, 1 yogurt magro, due fette biscottate integrali con un velo di marmellata

>METÀ MATTINA - 1 spremuta o 10 mandorle

>PRANZO - 2 bicchieri d’acqua, 50 g di tonno al naturale, un uovo sodo, insalata condita a piacere, 1 panino integrale

>MERENDA-  3 noci o 1 yogurt magro o 1 quadratino di cioccolato fondente

>CENA - 2 bicchieri d’acqua,1 patata lessa, zuppa di cavolo verza (400 g di cavolo, 10 g di uva passa, 6 olive taggiasche denocciolate tagliate a fettine, ½ dado, 5 pomodori ciliegini, 2 cucchiaini di aceto balsamico, sale, pepe nero), 1 frutto

Sabato

>COLAZIONE - 2 bicchieri d’acqua, 1 bicchiere di latte p.s., due barrette di cereali integrali

>METÀ MATTINA - 1 spremuta o 10 mandorle

>PRANZO - 2 bicchieri d’acqua, 1 paillard di vitello ai ferri, insalata condita a piacere, 1 panino integrale

>MERENDA-  3 noci o 1 yogurt magro o 1 quadretto di cioccolato fondente

>CENA - 2 bicchieri d’acqua, linguine olive e capperi (80 g di linguine, 5 pomodori ciliegini, 1 spicchio d’aglio, capperi, 5 olive taggiasche, basilico, peperoncino, 1 cucchiaino di olio extravergine di oliva, sale, pinoli), 1 frutto

Domenica

>COLAZIONE - 2 bicchieri d’acqua, caffè o tè con dolcificante, 1 bicchiere di latte parzialmente scremato, 2 fette biscottate integrali con un velo di marmellata

>METÀ MATTINA - 1 spremuta d’agrumi o 10 mandorle

>PRANZO - 2 bicchieri d’acqua, 1 piatto di fagiolini e carciofi al vapore conditi a piacere, 1 panino integrale

>MERENDA - 3 noci o 1 yogurt magro o 1 scacchetto di cioccolato fondente

>CENA - 2 bicchieri d’acqua, cous cous di pesce con verdure (70 g di cous cous, 50 g di gamberetti, 50 g di moscardini, 100 g di punte di asparagi, 30 g di piselli, 1 carota, 1 zucchina, peperoncino e prezzemolo tritato, 1 cucchiaino di olio d’oliva e 1 di salsa di soia, succo di limone), un frutto.

Articolo pubblicato sul n. 29 di Starbene del 07/07/2015

Leggi anche

Il menu tutto gelato

Via libera alle tentazioni

A dieta durante l'allattamento

Cosa comprare se sei a dieta da sola

Il menu salvatempo

Pubblica un commento