A A

Contest culinario, la prima ricetta vincitrice

Ha vinto un piatto che esalta consistenze diverse, sapori definiti e profumi intensi: l’ideale per chi non vede e non sente



0
hero image


Il pool di esperti di Starbene e della Lega del Filo d’Oro (l’onlus che assiste e riabilita le persone sordocieche) ha scelto la prima ricetta "perfetta" del nostro contest culinario "Crea la tua ricetta della bontà": i Pici alla crema di asparago bianco, uova di quaglia e pane croccante al pepe verde, della lettrice Temperia. Nel piatto si esaltano consistenze diverse, sapori definiti e profumi intensi: l’ideale per chi non vede e non sente.

La giuria è composta dalla biologa chef Maria Paola Dall'Erta, dalla nutrizionista Serafina Petrocca e dalla dott.ssa Patrizia Ceccaranidirettore tecnico scientifico della Lega de Filo d’oro.


"È una ricetta che ripropone abbinamenti tradizionali e azzeccati, sfruttando le varie consistenze (la cremosità, la struttura della pasta e delle uova e dell’asparago, la croccantezza del pane) che rimangono ben definite", ha detto la dott.ssa Dall'Erta. "Anche i sapori si mischiano bene pur rimanendo ben chiari nel palato. Il profumo è molto accattivante".

Ma non credete che il contest sia finito qui. Fino a settembre per ogni mese sceglieremo una ricetta vincitrice, che che esalti gusto, tatto e olfatto, senza però dimenticare il benessere. Il contest prosegue sul sito Ricettedellabontà: continuate a mandare le vostre proposte!

Per saperne di più

Contest culinario, crea la tua ricetta della bontà

Leggi anche

Disabili: l'impegno della Lega del Filo d'Oro

Lega del filo d’oro: #nonlasciomaraddoppio

Pubblica un commento