Tutte a Roma per la Fiera dell’Estetica


I professionisti dell’estetica italiani e stranieri si incontrano alla Nuova Fiera di Roma, da sabato 28 a lunedì 30 gennaio 2012 per la quinta edizione della kermesse dedicata alla bellezza. L’appuntamento offre nuove opportunità di business ai professionisti del settore e, per la prima volta, apre le porte al pubblico, domenica 29 gennaio. Basta registrarsi all’apposita sezione del sito di Roma International Estetica e richiedere l’invito. Anche voi, care amiche, potreste così conoscere l’offerta professionale di prodotti, trattamenti, attrezzature e servizi attraverso presentazioni, dimostrazioni e workshop negli stand.

Quattro settori

La manifestazione mostra una vasta panoramica su quattro settori: l’estetica professionale, le unghie, il make-up, e la medicina estetica. Come per la passata edizione, nel padiglione dedicato alla bellezza e alla cura delle unghie, settore in pieno boom, saranno presentate le ultime tendenze di un mercato in continua evoluzione.

I maestri del make-up, esprimeranno tutta la loro creatività in uno spazio dedicato, con vere e proprie lezioni che riscuotono un enorme successo di pubblico. Paolo Pinna introdurrà i partecipanti al make-up con Aerografo, tecnica all’avanguardia richiesta nei servizi beauty ad alta definizione (HD) in cui è necessaria la massima precisione, ma sempre più utilizzata anche nel body painting e per il trucco del viso.

Il settore Nails non cessa di meravigliare soprattutto per la fantasia e l’inventiva degli “artisti” che vi operano. Domenica a “Lace & Fun: nail look e abiti di pizzo” dieci fra le più note aziende nails faranno sfilare le loro creazioni accompagnate da dieci look ideati da London in Paris, brand emergente che lavora il pizzo in una scala cromatica variopinta.

Dalla scorsa edizione la manifestazione comprende il comparto della medicina estetica che si prevede abbia un grosso sviluppo nei prossimi anni. I professori Pier Antonio Bacci. direttore scientifico di Roma International Estetica, e Stefano Pompei interverranno su temi di grande attualità per raccontare l’evoluzione dell’universo bellezza e far capire che estetica e medicina possono essere non più antagoniste ma complementari. Al proposito, due giornate saranno dedicate all’aggiornamento medico.

Come ogni anno, infine, il benessere di corpo e della mente saranno protagonisti a “Mondo Massaggio”, una zona del relax, dove operatori esperti di tecniche manuali, specializzati in trattamenti “scoperti” e appresi nei cinque diversi continenti, si esibiranno in dimostrazioni delle più importanti tecniche di massaggio a fondamento olistico per il bilanciamento dei tre elementi: organico, cardiovascolare, respiratorio.

GLI APPUNTAMENTI

Domenica 29 gennaio si svolgeranno due tavole rotonde scientifico-divulgative:
“LA DONNA E IL SUO SENO” (11.00- 13.00) sui problemi della donna colpita da patologie del seno, che ne comportano conseguenze nella struttura, funzione ed estetica. Problemi che vanno trattati nel pieno rispetto della femminilità.
“LE SMAGLIATURE”, (15.00-17.00) su diagnosi, terapia e trattamento estetico del più grande inestetismo femminile e maschile: le smagliature. Saranno esaminate tutte le tecniche utilizzate, come le novità della biodermogenesi e della biodermolipoasi che hanno rivoluzionato il modo di trattare le smagliature con tecniche non invasive.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>