Hai la cellulite anche se fai sport? Fai così

Punta su aerobica e antiossidanti per vincere la lotta contro la pelle a materasso

Punta su aerobica e antiossidanti per vincere la lotta contro la pelle a materasso

foto di Lorenzo Mancini

«È colpa degli estrogeni, gli ormoni femminili», spiega Marcella Ribuffo. «Ma non solo: l’attività fisica molto intensa, infatti, accelera la produzione dei radicali liberi, i quali influiscono negativamente sulla funzionalità delle ghiandole surrenali che a loro volta regolano l’equilibrio idrico del corpo e tendono, di conseguenza, a rallentare l’eliminazione dei liquidi in eccesso».

Innanzitutto, preferisci le discipline aerobiche (bicicletta o corsa leggera), la ginnastica a terra (stimola išl drenaggio) e gli sport in acqua (dal nuoto all’acqua-gym offrono anche un benefico effetto massaggio). E poi, durante l’allenamento, mantieni sempre il giusto grado di idratazione nel tuo corpo. «Sorseggia una bevanda arricchita con soluzioni saline e carboidrati (dai 500 ai 1200 ml a seconda dello sforzo e della temperatura)», consiglia Giulio Sergio Roi.

Per contrastare la produzione di radicali liberi, invece, oltre a puntare su un’alimentazione ricca di frutta e verdura di stagione, puoi aiutarti con erbe ricche di antiossidanti. «Ottima, per esempio, la rosa canina, preziosa fonte di vitamina C che, tra l’altro, favorisce la produzione di collagene e rende i tessuti cutanei più elastici e compatti», avverte il dottor Bianco. «Prendine 30 gocce tutti i giorni, per periodi di 3 mesi circa. È efficace nella tua lotta contro i cuscinetti anche un ingrediente della cucina curativa ayurvedica: il ghee (o burro chiarificato), che puoi utilizzare, scaldato per 15-20 minuti a fiamma molto bassa, al posto degli altri condimenti.

Per liberare i tuoi contorni dalle imperfezioni, c’è anche l’endermologie: una tecnica che sfrutta l’azione di un rullo, collegato a uno speciale apparecchio, che producendo compressioni e decompressioni, “spreme” le cellule adipose, distende la rete di fibre di collagene e svolge una sorta di ginnastica vascolare, migliorando la circolazione. Ok a un ciclo di 14 sedute da ripetere ogni 2-3 giorni. Costo: da 50 euro (nei migliori centri estetici). E per mantenere i risultati, i tuoi cosmetici ideali sono sprint come te: facili da usare e ad assorbimento ultra-rapido.

Scegli una tecnica all’avanguardia

Microterapia S.I.T.

Consiste in microiniezioni di soluzioni ipertoniche che agiscono sull’edema cellulitico. Rispetto alla mesoterapia, rispetta maggiormente l’integrità dei tessuti cutanei e quella dei capillari. Si consigliano cicli di 10-15 sedute. Il costo parte da 50 euro. Info: tel. 02-20404227.

Hydroelettroforesi

Totalmente indolore, sfrutta una sorta di siringa elettroterapica a corrente a bassa intensità che trasporta all’interno del derma specifici cocktail medicamentosi anticellulite a base di sostanze come caffeina, escina, ginkgo biloba, carnitina e tartrate. Il trattamento prevede da 6 a 10 sedute totali. Costo: da 80 euro. Info: tel. 02-76006089.