La tuta di Supersimo

Simona Ventura ha lanciato Star Chic, una linea di capi per fare sport, ma non solo, con un pizzico di sex appeal. Per passare tutta la vita in tuta, anche quando si è a riposo. Senza apparire trasandate o trascurate

Simona Ventura ha lanciato Star Chic, una linea di capi per fare sport, ma non solo, con un pizzico di sex appeal. Per passare tutta la vita in tuta, anche quando si è a riposo. Senza apparire trasandate o trascurate

Non c’è che dire: Simona Ventura di sport se ne intende. E non solo perché ha un ex calciatore come ex marito o perché è la numero uno tra le conduttrici di programmi sportivi con “Quelli che è il calcio…”.

Simona Ventura è una che sa che cosa vuol dire fare sport, per davvero. E si vede: il fisico di Supersimo è superscultoreo. Ma sa anche molto bene che lo sport è una fatica, non solo fisica.

Bisogna farlo “quadrare” nel ritmo frenetico della giornata di una donna tra mille impegni e tanta fretta.

“Una tuta dal mattino alla sera ci risolve la vita”, è il suo motto. Allora, detto fatto, si è buttata nella creazione di una linea di abbigliamento sportivo, da donna a donna: Star Chic.  Ecco la sua interpretazione della tuta la prossima stagione: di spugna lilla, con gli hot-pants sgambati e comodi, stretti in vita da un fiocco animalier tono su tono, e con la felpa chiusa da zip, con maniche corte e cappuccio, tempestata di paillettes colorate e doppiata con una grintosissima fantasia a macchia di leopardo.

In più, ci sono i pantaloni lunghi, proprio per rendere adattabile a tutte le situazioni il completo per il jogging, per la palestra, per il pilates, ma anche per un happy hour o per una cena casual tra amici. O, semplicemente, per un po’ di relax, tra un buon libro e quattro chiacchiere tra pochi intimi.