Arriva lo sneakers dispenser

Il distributore automatico di scarpe per ora sarà temporaneamente installato nelle più importanti città britanniche. In attesa di arrivare presto anche in Italia. Per la gioia degli sportivi. Ma non solo.

Il distributore automatico di scarpe per ora sarà temporaneamente installato nelle più importanti città britanniche. In attesa di arrivare presto anche in Italia. Per la gioia degli sportivi. Ma non solo.

Onitsuka Tiger, il famoso brand giapponese di scarpe sportive, ha inventato un nuovo modo per cambiare le sneakers al volo: lo “shoes dispenser”. Un dispenser simile a quello delle bibite, delle bevande calde o delle merendine, una sorta di vetrina ambulante riempita con 24 paia del modello Mexico 66 bianco/rosso/blu in 6 differenti misure. I patiti della scarpa sportiva devono solo digitare il proprio numero di scarpe sul display, inserire il denaro contante, aspettare che dalla fessura escano le scarpe scelte.

Senza scatola, pronte per essere subito indossate. In luglio è stato installato per tre giorni in Carnaby Street, a Londra, dove ha fatto registrare sempre il sold out: letteralmente preso d’assalto e svuotato ogni volta che veniva riempito, con tanto di lunga coda di sportivi, e non, in attesa del carico.

Dopo essere stato trasferito a Manchester nelle scorse settimane, sta girando in tutte le più importanti città della Gran Bretagna. Sperando che arrivi ben presto anche in Italia, non resta che andare a curiosare oltremanica.